menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora uno scontro frontale sulla provinciale: due persone in ospedale

Impatto fra una Escort condotta da un uomo di San Pancrazio e una Peugeot alla cui guida si trovava una donna di Mesagne, sulla San Pancrazio Salentino-Mesagne. Sul posto il 118, i pompieri, i carabinieri e la polizia locale

SAN PANCRAZIO SALENTINO – Dopo il violento impatto di ieri pomeriggio (18 dicembre) sulla San Vito dei Normanni-Latiano, un altro scontro frontale si è verificato stamani (19 dicembre) sulla strada provinciale che collega San Pancrazio Salentino a Mesagne, nei pressi di masseria Guarnacchia, nell’agro di San Pancrazio.

L’incidente si è verificato intorno alle ore 9,30. Due le vetture coinvolte: una Ford Escort proveniente da San Pancrazio condotta da un uomo del posto e una Peugeot proveniente da Mesagne alla cui guida si trovava una donna di Mesagne. 

A seguito dell’impatto, la Escord è finita di traverso sul terreno che lambisce la carreggiata. La Peugeot ha finito la sua corsa, sempre di traverso, fra la carreggiata e le campagne. Sul posto si sono recate un paio di ambulanze con personale del 118, i vigili del fuoco, gli agenti della polizia locale di San Pancrazio al comando di Maria Puricella e i carabinieri della stazione di San Pancrazio.

Al momento dell’arrivo dei pompieri, i due feriti, vigili e coscienti, erano già stati estratti dagli abitacoli e caricati a bordo delle ambulanze. Spetterà alla polizia locale di San Pancrazio il compito di appurare le cause del sinistro. Una volta rimosse le auto incidentate, la circolazione è tornata a scorrere regolarmente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento