menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto finisce contro muretto e abbatte bombolone del gas

Un'auto dopo aver sfondato il muretto di una villetta posto a margine della carreggiata ha completamente divelto il bombolone del gas provocando la fuoriuscita di Gpl

CELLINO SAN MARCO – Avrebbe potuto avere conseguenze disastrose l’incidente che si è verificato nel pomeriggio di oggi, domenica 28 agosto, sulla strada provinciale che collega San Pietro Vernotico a Cellino San Marco: un’auto dopo aver sfondato il muretto di una villetta posto a margine della carreggiata ha completamente divelto il bombolone del gas provocando la fuoriuscita di Gpl. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Per mettere in sicurezza la zona e scongiurare tragedie si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco, giunti con una squadra dal comando provinciale di Brindisi.

L’incidente si è verificato alle porte di Cellino San Marco, tra due auto, sembrerebbe durante una fase di sorpasso. Una di queste è finita incidente cellino san pietro1-2contro la recinzione di una villetta, i proprietari non erano in casa. Dietro al muretto c’era il bombolone di Gpl che alimenta l’impianto termico dell’abitazione, è stato completamente divelto ed è fuoriuscito gas. Già l’impatto avrebbe potuto concludersi con una deflagrazione.

I due conducenti sono rimasti illesi, l’intervento dei vigili del fuoco è stato richiesto dai carabinieri quando si sono accorti della fuoriuscita di gas. Sul posto anche gli agenti della Polizia locale che hanno coordinato la circolazione stradale insieme ai carabinieri durante l’intervento dei vigili del fuoco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento