Carrozziere investito mentre soccorreva auto in panne sulla statale

È accaduto intorno alle 3 della notte sulla 613. Stava eseguendo un intervento con il carroattrezzi: l'auto è fuggita 

SAN PIETRO VERNOTICO – Investito mentre effettuava un soccorso per un’auto in panne sulla superstrada. Brutta avventura nella notte tra ieri e oggi, mercoledì 17 aprile, per un carrozziere di San Pietro Vernotico. Per fortuna ha riportato ferite e contusioni giudicate guaribili in 15 giorni, ma sarebbe potuta finire molto peggio. L’auto che lo ha investito, inoltre, si è dileguata.

È accaduto intorno alle 3 sulla corsia in direzione Lecce. Il carrozziere stava eseguendo un intervento con il carroattrezzi: l’auto gli è piombata addosso durante le operazioni di carico del veicolo guasto sul camion. L’uomo, che indossava tutti i dispositivi di protezione, è finito rovinosamente sull’asfalto. È stato portato al Pronto soccorso del Vito Fazzi di Lecce, del fatto sono stati informati i carabinieri. Ora si cerca il pirata della strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento