rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Incidenti stradali Cisternino

Tragedia sulla provinciale: il giorno del dolore per la morte del commerciante

Alle ore 16.30di oggi (15 giugno), presso la chiesa Maria Santissima Immacolata di Casalini, frazione di Cisternino, si terranno i funerali di Claudio Scarafile, morto ieri a seguito di un incidente sulla strada che collega Ostuni a Cisternino. Tre comunità in lutto

CISTERNINO – Tre comunità sconvolte da una tragedia. A Cisternino, nella frazione di Casalini e a Ostuni è il giorno del dolore per la scomparsa di un padre di famiglia che a soli 44 anni lascia moglie e tre figli. Oggi pomeriggio (mercoledì 15 giugno) si terranno i funerali di Claudio Scarafile, commerciante morto a seguito di un terribile incidente avvenuto nella tarda mattinata di martedì, sulla strada provinciale che collega Ostuni a Cisternino. Le esequie saranno officiate a partire dalle ore 16.30 presso la chiesta Maria Santissima Immacolata di Casalini, dove risiedeva Scarafile. La salma sarà trasportata dalla camera ardente allestita presso la sala del commiato situata in via San Quirico, a Cisternino.

Incidente mortale strada Ostuni-Cisternino 2-2

Il lutto coinvolge, come detto, anche la comunità di Ostuni, dove Scarafile gestiva un negozio di alimentari, “La Bottega degli antichi sapori”, situata in piazza della Libertà. Si tratta di un panificio specializzato nella produzione di prodotti tipici locali. Il 44enne era di fatto costretto a spostarsi in moto a causa di un incidente che di recente aveva messo fuori uso la sua auto.

Incidente mortale strada Ostuni-Cisternino 4-2

Fra le 12 e le 13 di ieri, dopo una mattinata trascorsa a Ostuni, si è messo in sella alla sua Guzzi e ha imboccato la strada per Cisternino. A circa sei chilometri dal centro abitato della Città Bianca, all’altezza dell’incrocio da cui si accede al canile comunale, l’impatto con la fiancata lato passeggero una Lancia Tesis condotta da un uomo. Scarafile, sbalzato sull'asfalto, con ogni probabilità è morto sul colpo. Del tutto vano l’intervento dei soccorritori del 118. La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Locale di Ostuni, intervenuta per i rilievi del caso con l’ausilio dei poliziotti del commissariato di Ostuni. La salma è stata subito restituita ai familiari.

Il commerciante lascia la moglie, Antonella Baccaro, consigliera comunale di Cisternino e consigliera provincia, e tre figli. Ieri sera il sindaco di Cisternino, Lorenzo Perrini, ha espresso il suo cordoglio per la tragedia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla provinciale: il giorno del dolore per la morte del commerciante

BrindisiReport è in caricamento