Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Cisternino

Notte di Ferragosto funestata dagli incidenti: muore anche un giovane motociclista

Un artigiano di 31 anni residente a Manduria, originario di Cisternino, esce fuori strada sulla Pulsano-Monacizzo, nel Tarantino

Notte funestata dagli incidenti quella di Ferragosto. Sono due i giovani che hanno perso la vita fra le provincie di Brindisi e Taranto. La 20enne Laura Lacorte, di Ostuni, è deceduta a seguito di un impatto contro il pilone di un passaggio a livello avvenuto sulla strada provinciale che collega Manduria a Francavilla Fontana.

E’ morto sulla Pulsano-Monacizzo, invece, un artigiano originario di Cisternino, ma residente a Manduria. Si tratta del 31enne Romano Vassallo. L’uomo procedeva a bordo di uno scooter Honda di grosse dimensioni. Intorno a mezzanotte, per cause da accertare, ha terminato la sua corsa in un terreno che lambisce la carreggiata, con un impatto che non gli ha lasciato scampo. Il 31enne era già spirato quando i soccorritori del 118 sono giunti sul posto a bordo di un’ambulanza. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Torricella. Pare non vi siano altri mezzi coinvolti. Vassallo lascia una moglie e due figlie. La sua famiglia era molto nota a Manduria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di Ferragosto funestata dagli incidenti: muore anche un giovane motociclista

BrindisiReport è in caricamento