menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Loredana Capone

Loredana Capone

Credito d'imposta, via al bando

BARI – E’ stata la vice presidente della Regione Puglia, Loredana Capone, oggi, a presentare l’avvio ufficiale della presentazione delle domande per il bando “Credito d’imposta per l’occupazione dei lavoratori svantaggiati nelle regioni del Mezzogiorno” già presentato durante la Fiera del Levante il 10 settembre scorso dall’assessore pugliese al Welfare Elena Gentile.

BARI - E' stata la vice presidente della Regione Puglia, Loredana Capone, oggi, a presentare l'avvio ufficiale della presentazione delle domande per il bando "Credito d'imposta per l'occupazione dei lavoratori svantaggiati nelle regioni del Mezzogiorno" già presentato durante la Fiera del Levante il 10 settembre scorso dall'assessore pugliese al Welfare Elena Gentile.

Il bando è destinato ad imprese, lavoratori autonomi, Onlus e Ong, il termine per la presentazione delle domande è fissato per il 19 novembre 2012. Con lo stesso la Regione Puglia intende agevolare l'occupazione stabile mediante la concessione di un credito di imposta per l'assunzione nelle regioni del Mezzogiorno dei lavoratori svantaggiati nella misura del 50% dei costi salariali sostenuti dal datore di lavoro nei dodici mesi successivi all'assunzione o nei 24 mesi successi, in caso di lavoratore molto svantaggiato (disoccupati da 6 mesi, provi di diploma, superiori a 50 anni, donne del settore industria e servizi e extracomunitari).

"Da oggi a mezzogiorno le aziende e i datori di lavoro - ha sottolineato stamane a Bari Loredana Capone - hanno a disposizione uno strumento che funziona: il credito di imposta è un potente sistema che inietta fiducia nel sistema di impresa per l'assunzione di personale svantaggiato. Sappiamo quanto è difficile ricollocare lavoratori over 50, donne sole con figli, soggetti a bassa scolarizzazione. Attraverso il credito d'imposta, oggi, a disposizione delle imprese, c'è uno strumento che ci servirà anche per il contrasto alla povertà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento