Vacanze in aereo: Brindisi e Bari tra le prime destinazioni in Italia

L'analisi sui dati reali del proprio motore di ricerca, relativi al luglio 2019, effettuata da Jetcost.it. Nelle preferenze degli italiani l'Aeroporto del Salento prima del Karol Wojtyla

Molti degli italiani che hanno deciso di trascorrere le vacanze nel proprio Paese, nel mese di luglio appena trascorso hanno optato per la Puglia: gli scali aerei di Brindisi e Bari, infatti, sono tra le destinazioni più ricercate al mondo dai viaggiatori italiani in questi giorni, secondo il motore di ricerca Jetcost.it, che analizza sistematicamente le ricerche effettuate dai viaggiatori attraverso il proprio sito web, in modo da ottenere dati molto affidabili, trattandosi di ricerche reali e non di sondaggi.

I dati delle analisi sulle ricerche di voli di Jetcost.it durante il luglio 2019 indicano che Brindisi è stata la nona destinazione per tedeschi e olandesi e la sedicesima per gli italiani, subito dopo Venezia (undicesima se si escludono le destinazioni estere degli italiani) mentre Bari, l’altro grande aeroporto della Puglia, è stata la settima scelta per i tedeschi e la nona per i francesi, e la ventesima per gli italiani (dodicesima escluse le destinazioni estere).

Destinazioni turisti italiani luglio 2019-2

Brindisi è la porta diretta verso le aree turistiche del Nord Brindisino, del Salento e della costa ionica, oltre che della Valle d’Itria, il capoluogo di regione della costa e dell’interno del Sud Barese, e del Gargano. Oltre a queste, altre 10 città italiane (Milano, Catania, Palermo, Roma, Napoli, Bologna, Lamezia Terme, Torino, Cagliari e Venezia) sono risultate tra le 20 più richieste dai viaggiatori per luglio (considerando il periodo tra l´1 e il 31) utilizzando il motore di ricerca di voli e hotel www.jetcost.it.

Gli italiani che hanno scelto di viaggiare all'estero, invece, ha optato per le grandi città europee come Londra, Barcellona, Amsterdam, Parigi, Lisbona e Madrid. Un portavoce di Jetcost.it ha dichiarato: “L'interesse degli europei e degli italiani per la Puglia è costante e si dimostra ancora una volta nel luglio 2019. Resta una delle principali destinazioni turistiche al mondo: offre mare, sole, spiagge, cultura, gastronomia, buoni alberghi, divertimento e ospitalità. Non sorprende, quindi, che durante questo lungo periodo di feste, Brindisi e Bari sono state tra le mete preferite”.

Destinazioni turisti stranieri luglio 2019-2

Jetcost.it è un motore di ricerca per tariffe aeree, hotel e autonoleggi. Questo significa che confronta i prezzi offerti da oltre 250 agenzie di viaggio e compagnie aeree per trovare il miglior prezzo per ogni tipo di viaggio. Una volta che l'utente ha deciso su Jetcost.it il viaggio che vuole fare, basta cliccare sul prezzo prescelto e si viene reindirizzati direttamente alla pagina dell'agenzia di viaggi che offre la prenotazione del volo, dell'hotel o del noleggio auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento