Mercoledì, 12 Maggio 2021
Eventi

Conto alla rovescia per Cantine Aperte, numerose le novità per questa edizione

Puntuale come ogni anno è in arrivo la 24esima edizione di Cantine Aperte, la grande festa del vino del Movimento turismo del vino in tutt'Italia che storicamente si tiene l'ultima domenica del mese, quest'anno il 29 maggio.

BRINDISI - Puntuale come ogni anno è in arrivo la 24esima edizione di Cantine Aperte, la grande festa del vino del Movimento turismo del vino in tutt'Italia che storicamente si tiene l'ultima domenica del mese, quest'anno il 29 maggio.

In Puglia saranno 55 le aziende vitivinicole che apriranno le porte agli enoappassionati per mostrare quello che c'è dietro ogni calice di vino, con ricchi programmi di iniziative culturali, musicali, eventi e attività ad accompagnare le degustazioni dei vini di produzione. 

Tutto il territorio regionale sarà protagonista attraverso i suoi vignaioli professionisti dell'accoglienza in cantina che, con passione e costante impegno, disegnano il volto dell'enologia regionale.

Naturalmente anche Brindisi e il suo territorio saranno protagoniste di questa giornata, con numerose cantine che accoglieranno per tutta la domenica gli enoappassionati.

Novità di quest’anno sarà l’opportunità di raggiungere comodamente le cantine a bordo dei bus che il Movimento turismo del vino metterà a disposizione nell’ambito del progetto Top wine destination. Ben dieci gli itinerari messi a disposizione, questi prevedono la visita a quattro cantine con light lunch, accompagnati da un sommelier dell’Ais (Associazione italiana sommelier) Puglia. 

Per informazioni sui diversi itinerari, in partenza da Foggia, Trani, Bari, Ostuni, Brindisi, Taranto e Lecce, è possibile consultare il sito puglia.topwinedestination.com.

Diverse le cantine del brindisino interessate, da Tormaresca di San Pietro Vernotico, a Masseria Altemura di Torre Santa Susanna, fino a Cantine Due Palme di Cellino San Marco.

Non solo bus però, gli amanti del vino potranno raggiungere le varie cantine autonomamente ed in bici, unendosi all'iniziativa delle associazioni Fiab Ruotalibera Bari e Cicloamici Brindisi/Mesagne e Lecce.
Inoltre, Cantine Aperte non fa solo degustare, ma divulga, forma e informa sui vini regionali con l'iniziativa #salvalagoccia, veicolata dal dropstop che i visitatori riceveranno in omaggio all'acquisto del calice.

Al motto di “Non una goccia di vino deve andare persa!” tutti gli enoappassionati potranno accedere alle app Ampelopuglia e Top wine destination attraverso gli indirizzi web e i QR code riportati sul flyer informativo che accompagna il simpatico e utile gadget. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia per Cantine Aperte, numerose le novità per questa edizione

BrindisiReport è in caricamento