Martedì, 16 Luglio 2024
Cultura

Incontro-seminario con il giornalista e scrittore Gabriele Del Grande

Appuntamento giovedì 9 novembre 2023 alle ore 18 nella sala della Colonna di Palazzo Granafei-Nervegna. Evento organizzato da Arci Brindisi e i progetti Sai di Cellino San Marco, San Pancrazio Salentino e San Pietro Vernotico

BRINDISI - Giovedì 9 novembre 2023 alle ore 18 nella sala della Colonna di Palazzo Granafei-Nervegna, Arci Brindisi i progetti Sai di Cellino San Marco, San Pancrazio Salentino e San Pietro Vernotico, con il patrocinio del corso di laurea in Governance euro-mediterranea delle politiche migratorie dell'Università del Salento, organizzano un incontro-seminario con il giornalista e scrittore Gabriele Del Grande, in occasione della pubblicazione del suo ultimo libro "Il secolo mobile. Storia dell'immigrazione illegale in Europa" (Mondadori). 

Introduce Vincenzo Catamo - presidente di Arci Brindisi, dialoga con l’autore Antonio Ciniero - docente di sociologia delle migrazioni (Università del Salento).  

“Cent’anni fa non esistevano passaporti, si viaggiava senza permessi né lasciapassare. Oggi, al contrario, il regime dei visti di Schengen vieta di entrare in Europa alla maggior parte dell’umanità: ovvero ai ceti poveri e prevalentemente non bianchi dei paesi a medio e basso reddito di Africa, Asia e Caraibi. Ai loro emigranti, respinti dai consolati, non resta che imbarcarsi di contrabbando dai porti franchi del Nord Africa e della Turchia. È così che negli ultimi trent’anni hanno attraversato il Mediterraneo tre milioni e mezzo di viaggiatori senza visto, mentre i corpi di altri cinquantamila giacciono tuttora sul fondo del mare mangiati dai pesci. Come siamo arrivati fin qui? E soprattutto, come ne usciremo? Con il rigore dello storico e il piglio del narratore, Gabriele Del Grande scrive la prima storia dell’immigrazione illegale in Europa” 

Con il rigore dello storico e il piglio del narratore, Gabriele Del Grande scrive la storia dell’immigrazione illegale in Europa e alla luce delle ultime tragedie e nuovi decreti, ci interrogheremo sul diritto d’accesso al sistema d’asilo. 

Gabriele Del Grande ha lavorato per oltre dieci anni come reporter sul tema delle migrazioni tra Africa e Europa. Nel 2006 ha creato il primo osservatorio sulle vittime della frontiera, Fortress Europe. Da allora ha condotto ricerche in una trentina di paesi tra le due sponde del Mediterraneo e il Sahel, realizzando numerosi reportage per la stampa italiana e internazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro-seminario con il giornalista e scrittore Gabriele Del Grande
BrindisiReport è in caricamento