menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frecce tricolori a Savelletri: sorvolo alle 16,30, il programma

Nel pomeriggio di domani (sabato 19 agosto) sorvolo delle Frecce Tricolori dell’Aereonautica Militare, a Savelletri di Fasano. Sarà simbolicamente scoperta una targa in memoria del capitano dell’Aereonautica, il fasanese Giuseppe Carrone, deceduto ad aprile del 2001 durante un volo di addestramento

 Domani, sabato 19 agosto, alle ore 16.30, a Savelletri di Fasano (nella zona demaniale delle “Case Bianche”: provenendo da Savelletri-centro in direzione Egnazia, nell’area immediatamente precedente le “Case Bianche”) si svolgerà la manifestazione del sorvolo delle Frecce Tricolori dell’Aereonautica Militare Italiana, organizzata dall’avio club “Francesco Santoro”,  dall’”Areo Club” di Lecce e dal Comune di Fasano.

La manifestazione, che vedrà il clou col sorvolo delle Frecce Tricolori, sarà condotta dal giornalista Rai Daniele Rotondo: nell’area in questione, infatti, sarà allestito un palco dal quale l’iniziativa verrà presentata in tutti i suoi momenti, a partire dagli indirizzi di saluto delle autorità civili e militari presenti: allo stato, sono il sindaco di Fasano Francesco Zaccaria, il presidente del Consiglio comunale di Fasano Vittorio Saponaro, il consigliere regionale Fabiano Amati, il sen. Nicola Latorre (presidente della commissione Difesa), Francesco Guarini, presidente dell’avio club “Francesco Santoro”, il generale Vito Antonio Laterza, e Luigi Fracasso, presidente dell’”Areo club” di Lecce.

Durante la manifestazione verrà scoperta, simbolicamente, la targa in memoria del fasanese Giuseppe Carrone, capitano dell’Aereonautica Militare Italiana (esattamente, in forza al XIII Gruppo di volo del 32^ Stormo). che il 12 aprile del 2001 trovò la morte nell’incidente aereo, a bordo del velivolo AMX2 che pilotava e che era partito dalla base di Amendola (nel Foggiano) per un volo di addestramento. L’aereo precipitò a 15 miglia ad est al largo di Rimini. Si tratterà di uno scoprimento di targa simbolico, giacché la targa verrà posizionata ufficialmente nel corso di un’altra manifestazione in fase di organizzazione.A

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento