Eventi per grandi e piccini al Cillarese, un parco da riscoprire

Manifestazione organizzata dal Wwf Brindisi per domenica 6 ottobre. Le iniziative, fra giochi e laboratori, inizieranno alle ore 9.30

BRINDISI - Il parco Cillarese di Brindisi, a partire dalle ore 9.30 di domenica (6 ottobre), ospiterà “Urban Nature”, una manifestazione organizzata dal Wwf Brindisi ricca di attività, per far riscoprire a grandi e piccini un bellissimo spazio verde della città e la sua importanza. 

Programma

9:45 Intervento: assessore all’ambiente del Comune di Brindisi Roberta Lopalco, 
10:10 intervento: Paola Pino D’Astore, biologa responsabile del Centro Fauna Selvatica in difficoltà della Provincia di Brindisi
10:30 visita del parco a piedi e in bicicletta, a cura di Wwf  Brindisi e Fiab Brindisi (i cittadini sono invitati a raggiungere il parco con le proprie biciclette e scoprire i segreti del parco)
11:30 laboratorio “Realizziamo una bomba di semi”, Terriccio, argilla, acqua e semi gli ingredienti per realizzare bombe pacifiche che verranno lanciate su aree degradate e abbandonate per trasformarle in aiuole fiorite e angoli verdi
12:30 l’avventura del folletto Pasticcio, a cura dei volontari del Wwf Brindisi

Parco Cillarese 2-2-2

Durante l’evento, saranno presenti: l’apicultore Giovanni Guarini, dell’Apis Puglia, che mostrerà strumenti e tecniche per la produzione del miele rispettando api e natura; I volontari della Lepa che porteranno dei cani da adottare; Il personale di Ecotecnica per l’informazione e la sensibilizzazione sul tema dei rifiuti e la raccolta differenziata; un banchetto dedicato al baratto di libri e giocatoli fra i bambini partecipanti all’evento. A tal proposito i bambini sono invitati a portare i loro giocattoli e i libri, in buone condizioni, per scambiarli con altri libri e giocattoli. 

A livello nazionale Urban Nature 2019 ha già ricevuto i Patrocini del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero della salute e dell’Anci e la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dell’Associazione Nazionale Musei Scientifici (Anms) e del Comando unità forestali, ambientali e agroalimentari (Cufaa) dell’Arma dei Carabinieri.

A Brindisi l’evento si svolge grazie all’impegno dei volontari del wf e con la collaborazione di Fiab Brindisi, Apis Puglia, Lega Protezione Animali Brindisi, Ecotecnica e con il Patrocinio del Comune di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento