menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una psicologa in farmacia per le giornate nazionali della psicologia

Iniziativa della Farmacia Minnuta a Brindisi per il mese di ottobre con la dottoressa Laura Brunelli

BRINDISI - Il 10 Ottobre si celebrerà la terza edizione della Giornata Nazionale della Psicologia, promossa dall’Ordine Nazionale degli Psicologi con il patrocinio del Ministero della Salute. Lo scopo di questa giornata è quello di informare i cittadini sui temi più rilevanti a carattere psicologico e diffondere sempre più la figura dello psicologo all’interno della comunità, come esperto della salute mentale. Il tema di questa terza edizione sarà “ Ascoltarsi ed Ascoltare, la persona al centro della propria vita” .

Dal tema, prende spunto l’iniziativa dello Sportello Psicologico in Farmacia; viviamo  infatti un’esistenza frenetica, fatta di coniuge, figli, genitori, lavoro, casa ed impegni multipli, ogni giorno affrontiamo la quotidianità impegnandoci per arrivare a sera soddisfatti di essere riusciti a rispondere ai bisogni di tutte le persone che amiamo e ci circondano, mettendo spesso le nostre personali esigenze in secondo piano. La vita inoltre, purtroppo, ci pone davanti anche a molti dolori, lutti, perdite, frustrazioni, insoddisfazioni di ogni tipo, ma nella frenesia del tutto, spesso non riusciamo a trovare uno spazio per ascoltare ed ascoltarci.

Così può capitare che queste esperienze continuino a riverberarsi nella nostra mente, come un groviglio denso di emozioni “indecifrate”, che da un certo momento in poi comincia a profilare la chiusura delle nostre prospettive di autorealizzazione e benessere personale, e tracciare davanti a noi un percorso di vita inestricabile, disorientante, talora soffocante. 

E’ di fondamentale importanza per la nostra salute psichica trovare un luogo e un tempo per “pensare i pensieri”, dove avere l’opportunità di tradurre in parole i vissuti “non pensati”, le parole “non dette”,  perché se la mente può essere messa in pausa, il corpo – al contrario - parla e manifesta spesso, anche attraverso piccoli disagi fisici, difficoltà  psicologiche latenti.

Dall’imprescindibile legame esistente tra mente e corpo, tra le iniziative programmate a Brindisi in occasione della Giornata nazionale della psicologia,  nasce, per tutto il mese di ottobre, anche la collaborazione tra la Farmacia Minnuta e una psicologa e psicoterapeuta, la dottoressa Laura Brunelli. In questa nuova ottica di collaborazione, lo psicologo non lavora solo nel suo studio, ma in tutti quei contesti (farmacie, comunità, scuole, tribunale, eccetera), in cui non opera solo per curare, ma per prevenire e promuovere benessere e salute.

Lo sportello in farmacia, infatti, nasce dall’esigenza di “fare rete” tra le diverse professioni sanitarie, ha una valenza sociale di supporto psicologico e vuole essere solo un punto di partenza per promuovere il ben-essere dell’individuo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento