Liceo scientifico: incontro con il campione italiano di taekwondo

L'atleta della Gold Team Attilio Ventola lunedì 6 maggio risponderà alle domande degli studenti della  prima e terza classe del Liceo Scientifico Sportivo, “Fermi-Montcelli” di Brindisi

BRINDISI - Lunedì  6 maggio, alle ore 12.00,  gli alunni della  prima e terza classe del Liceo Scientifico Sportivo, “Fermi-Montcelli” di Brindisi, incontreranno il campione di taekwondo Attilio Fabio Ventola, tesserato con la “Taekwond Gold Team” di Brindisi ed allenato dal maestro Marco Cazzato. Il giovanissimo Attilio, classe ’98,  pluricampione italiano, atleta della nazionale, due bronzi ai campionati europei e campione italiano in carica ai campionati universitari, parlerà agli studenti di questo nuovo ed interessante percorso di studi, della propria  esperienza di sportivo e di studente. 

Gli alunni, durante la prima parte dell’incontro, intervisteranno l’atleta, per poi confrontarsi con il campione dal punto di vista tecnico-pratico. Tale attività laboratoriale e multidisciplinare, rientra nei moduli di arti marziali previsti dalla programmazione di questo indirizzo del Liceo. L’incontro sarà introdotto dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Stefania Metrangolo e moderato dalla prof.ssa Angela Tarì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento