rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
social Ceglie Messapica

Ceglie non dimentica: una borsa di studio in memoria di un giovane medico

L'iniziativa è portata avanti dal Lions Club Ceglie Messapica Alto Salento in ricordo di Michele Caliandro, socio fondatore, scomparso prematuramente per un male incurabile

CEGLIE MESSAPICA - Torna, anche, per il 2021 la borsa di studio intitolata alla memoria di Michele Caliandro, giovane medico di Ceglie Messapica, scomparso alcuni anni fa per un male incurabile. L'iniziativa è sempre del Lions Club Ceglie Messapica Alto Salento (presieduta da Luisa Parisi) associazione della quale Caliandro è stato socio fondatore e che, con il suo esempio e la testimonianza della sua vita, ha incarnato lo spirito e l’etica lionistica, dimostrando che l’ “essere” vale più dell’ “apparire”.

La borsa di studio è rivolta agli studenti cegliesi, iscritti università italiane, che vogliano intraprendere un iter formativo simile a quello già percorso da Michele Caliandro, in modo tale che la stessa funga da stimolo per il loro impegno professionale e umano. E'  riservata ad uno studente, residente quindi a Ceglie Messapica, che abbia conseguito il diploma presso un istituto di istruzione secondaria superiore con la votazione di almeno 100 ed abbia intrapreso il corso di laurea in Medicina presso una università pubblica o privata con sede nel territorio italiano.

Nel caso in cui vi siano più concorrenti, sarà premiato lo studente che abbia riportato la lode e che abbia superato il test di Medicina con la votazione più alta in assoluto. La borsa di studio consiste nel conferimento della somma di mille euro ed è riservata agli
studenti diplomatisi a luglio 2020/2021. La cerimonia di premiazione avverrà presso il Teatro Comunale di Ceglie Messapica entro
gennaio 2022. I candidati devono inviare il loro curriculum vitae, nonché idonea documentazione attestante la votazione conseguita entro il 29/11/2021 all’indirizzo e-mail: lionsclubaltosalento@virgilio.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceglie non dimentica: una borsa di studio in memoria di un giovane medico

BrindisiReport è in caricamento