La hit “Karaoke” diventa “Karrozzina”: il nuovo video di Mandrake & Socio

Giuseppe Ninno e Cristiano Legittimo riadattano a loro modo la canzone dei Boomdabash, parlando di disabilità

BRINDISI - È uscito negli scorsi giorni il nuovo video parodia della social star Giuseppe Ninno, in arte “Mandrake” che con il suo “Socio”, CristianoLegittimo, forma il seguitissimo sodalizio “Mandrake & Socio”. Da diverso tempo è viva l’amicizia e la collaborazione con i Boomdabash, di cui Mandrake ha realizzato già lo scorso anno la parodia ufficiale della hit “Mambo Salentino” che diventò “Nonna Salentina”. Quest’anno tocca alla hit dell’estate “Karaoke” essere presa di mira, che è diventata “Karrozzina”. 

La “Karrozzina” in questione è quella che usano purtroppo, tantissime persone ogni giorno, la sedia a rotelle. Infatti il video parodia realizzato da “Mandrake & Socio” questa volta non vuol far soltanto sorridere, ma anche sensibilizzare al superamento delle difficoltà.

Giuseppe, un’altra grande parodia legata ad un altro successo dei Boomdabash. Cosa ha spinto questa volta a rivolgere il tuo sguardo verso il mondo degli amici che guardano il mondo da una sedie a rotelle?

Avendo un padre sulla sedia a rotelle da circa 6 anni a causa di un ictus e sentendomi dire spesso "mamma mia ma come fai. Non è uno stress. Un peso?" e cavolate varie. Ho voluto far capire alle persone che non sono affatto un peso e per farlo capire ho voluto esasperare il concetto di utilizzare addirittura mio padre per fare tutto ciò che tu abile non puoi fare da solo!”

Cristian Legittimo ci parla invece della realizzazione pratica del video. “Organizzare le riprese di un video come Nonna Salentina o Karrozzina- afferma Legittimo - è sempre una sfida perché le cose da coordinare sono tantissime e gli imprevisti sempre dietro l’angolo. Non si puó lasciare nulla all’improvvisazione a livello tecnico e prevedere in ogni cosa un piano B. L’unica improvvisazione che ci concediamo sono le battute impreviste che escono naturali a Mandrake sul set. Ma su queste cose sappiamo che è un maestro e quindi quasi quasi ce lo aspettiamo un cambiamento rispetto a quanto avevamo previsto nei giorni precedenti alle riprese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento