social

Vendemmia nell'azienda agricola "Pugliese": mattinata speciale per i ragazzi dell'Aipd

Prosegue la collaborazione fra le aziende della famiglia Pugliese e l'associazione. Iniziato l'allestimento di un orto solidale

BRINDISI - Dopo oltre un anno e mezzo di pandemia, riprendono le attività all’insegna della solidarietà organizzate dalle aziende agricole della famiglia Pugliese. Stamattina i ragazzi dell’Aipd (Associazione italiana persone down) sono stati accolti presso la tenuta in contrada Gabellotto dell’azienda “Antonio Pugliese”, dove, assistiti da Vincenzo Pugliese e dai suoi familiari, hanno vendemmiato l’uva fragolina e raccolto i frutti regalati in questa stagione dalla terra, fra cui uva da tavola, cachi mela, mele cotogne e melograni. Inoltre è stato avviato l’allestimento di un orto. 

La dottoressa Libardo, responsabile dell’associazione, a tal proposito non ha escluso che i prodotti dell’orto solidale Apid, un domani, possano essere messi in vendita. I ragazzi, come di consueto, hanno manifestato grande entusiasmo per il contatto diretto con la terra. La collaborazione con le aziende agricole Pugliese, del resto, va avanti da anni. In passato è stato anche allestito un orto solidale dell’Aipd presso l’ex ospedale Di Summa. Questo binomio all’insegna dell’agricoltura non si fermerà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendemmia nell'azienda agricola "Pugliese": mattinata speciale per i ragazzi dell'Aipd

BrindisiReport è in caricamento