menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doppia collisione sulla Brindisi-Tuturano: due persone in ospedale

Due auto e un trattore coinvolti in un incidente che si è verificato intorno alle 18.30. Feriti un 79enne e un giovane

BRINDISI - Prima il tamponamento con un trattore, poi lo scontro con un'auto. A giudicare dallo stato in cui erano ridotti i mezzi coinvolti, è una fortuna che non abbia avuto gravi conseguenze un incidente che intorno alle ore 18.30 di oggi (giovedì 19 dicembre) si è verificato sulla Strada statale 16 che collega Brindisi a San Pietro Vernotico, poco dopo lo svincolo per Tuturano. 

Incidente Brindisi-Tuturano 4-2

Delle quattro persone coinvolte, due sono state trasportate in ospedale, mentre le altre due non hanno riportato ferite. Ad avere la peggio è stato un brindisino di 79 anni alla guida di una Suzuki Vitara. L'auto, per cause da accertare, avrebbe tamponato un trattore. A seguito della collisione la macchina ha fatto un testa coda, ha invaso la corsia opposta e si è scontrata con un'Alfa Romeo Mito a bordo della quale si trovavano un 24enne e un 22enne.

Incidente Brindisi-Tuturano 2-2-2

La violentissima collisione ha provocato l'apertura di tutte gli air bag della Vitara, il cui conducente ha riportato un trauma cranico commotivo. Ha riportato varie contusioni, invece, il passeggero della Mito. Le due auto hanno occupato le due corsie della provinciale. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, un paio di ambulanze con persnale del 118 e i carabinieri della stazione di Tuturano, in ausilio alla Polizia Locale di Brindisi nella gestione della viabilità.

Incidente Brindisi-Tuturano 5-2

L'asfalto era disseminato di detriti nel raggio di decine di metri. Inevitabile la chiusura momentanea al traffico in entrambi i sensi di marcia, fino alla rimozione delle macchine. Uno dei carro attrezzi intervenuti è quello della ditta Tarantini di San Pietro Vernotico.

Il 79enne è stato ricoverato in prognosi riservata. Tutti i mezzi sono stati posti sotto sequestro. 

Articolo aggiornato alle 9.38 di venerdì 20 dicembre (condizioni ferito)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

Attualità

Genitori e alunni contro la Dad: flashmob davanti alle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento