Incidenti stradali nel Brindisino: screening delle strade più a rischio

Il prefetto presiederà un incontro fra le forze dell'ordine per fare una mappatura delle arterie con più alto tasso di sinistri

BRINDSI - I recenti incidenti stradali mortali, che hanno funestato le festività natalizie degli italiani, hanno indotto il Ministro dell’Interno ad aumentare la soglia di attenzione su un fenomeno che vede, spesso, protagonisti conducenti di veicoli in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

In ottemperanza all’invito del Ministro, il Prefetto di Brindisi, Umberto Guidato, ha indetto per il prossimo 16 gennaio, in prefettura, una riunione dell’Osservatorio sulla sicurezza stradale, al fine di monitorare il numero di incidenti stradali verificatisi nella provincia di Brindisi nel corso del 2019 e, conseguentemente, implementare efficaci misure di prevenzione e vigilanza, pianificando controlli da parte delle Forze di Polizia e di tutte le componenti operative sul territorio, in base alle effettive criticità riscontrate.

“A tal riguardo – si legge in un comunicato della prefettura di Brindisi - si procederà a mappare i tratti stradali maggiormente esposti ad incidentalità, con particolare riferimento a quelli adiacenti ai luoghi di aggregazione ovvero alle zone in cui sono ubicate strutture d’intrattenimento, che registrano un incremento della circolazione, soprattutto nelle ore notturne”.

“Le risultanze di questa azione conoscitiva, condotta sul territorio di competenza - si legge ancora nella nota della prefettura - costituiranno un valido contributo nella elaborazione di una strategia nazionale di contrasto all’incidentalità stradale, strutturata su più livelli di intervento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

Torna su
BrindisiReport è in caricamento