Passeggera tenta di coprire conducente ubriaco dopo incidente: denunciati

Una Citroen C3 si è scontrata con il guard rail sulla superstrada Brindisi-Lecce alle 4 di domenica.

TUTURANO – Doppia denuncia per un uomo e una donna coinvolti in un incidente avvenuti alle 4 di oggi (14 gennaio) sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, nei pressi dello svincolo di Tuturano. Il conducente, un 27enne di Brindisi (M.C,) deve rispondere del reato di guida in stato d’ebrezza. La passeggera, la brindisina F.S., di 25 anni, è stata denunciata per aver riferito ai militari di essere lei alla guida del veicolo, tentando di coprire il conducente, consapevole del fatto che avesse alzato il gomito.

Fortunatamente i due non hanno riportato gravi ferite a seguito dell’impatto della Citroen C3 a bordo della quale viaggiavano e il guard rail. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della stazione di Tuturano. Dai test effettuati presso l’ospedale Perrino di Brindisi è emerso che il 27enne aveva un tasso alcolemico pari a 1,65 G/l. 

Il tentativo di favoreggiamento è stato scoperto grazie alle testimonianze di alcuni automobilisti interventi in soccorso della vettura, che hanno dichiarato che alla guida del veicolo vi fosse l’uomo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

  • Schiva una coltellata e costringe il bandito a mollare il bottino

  • Minacce e fucilata tra i bambini prima dell'agguato mortale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento