menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal 14 al via lo Snim 2010

BRINDISI – Quasi completati i lavori dell’ex capannone Montecatini che dal 14 al 18 aprile, ospiterà la zona espositiva dell’ottava edizione del Salone nautico di Puglia, Brindisi si prepara ad accogliere i 50 mila visitatori previsti.

BRINDISI - Quasi completati i lavori dell'ex capannone Montecatini che dal 14 al 18 aprile, ospiterà la zona espositiva dell'ottava edizione del Salone nautico di Puglia, Brindisi si prepara ad accogliere i 50 mila visitatori previsti. Saranno 70 mila i metri quadrati di spazi espositivi a Sant'Apollinare per le 130 aziende presenti, mentre i pontili mobili nel porto interno ospiteranno in acqua almeno 200 imbarcazioni.

Saranno però immediatamente rimossi dopo la manifestazione, ha assicurato Nicola Del Nobile segretario generale dell'Autorità portuale, perchè di proprietà della società Area Progetti che organizza lo Snim. Mentre per il capannone ex Montecatini la società amministrata da Giuseppe Meo ha provveduto ad una serie di lavori per metterlo in sicurezza ed aprirlo al pubblico. Un ulteriore novità, oltre alla nuova collocazione, quest'anno è rappresentata dalla presenza della Lega navale.

"Vogliamo dare un contributo culturale - spiega l'ammiraglio Marcello De Donno, presidente nazionale della Lega Navale Italiana- a questa manifestazione che non può essere solo economica, ma può coinvolgere sport e cultura del mare". Una grande opportunità anche turistica, l'ha invece definita il sindaco Domenico Mennitti, che ben si inquadra nel progetto di Brindisi città d'acqua portando il Salone nautico in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento