rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Eventi Mesagne

A Mesagne si celebra la giornata della legalità

Martedì 29 maggio si celebrerà la Giornata cittadina della Legalità, ricorrenza di riflessione ed impegno istituita dal Consiglio Comunale di Mesagne nel 2010

MESAGNE - Martedì 29 maggio si celebrerà la Giornata cittadina della Legalità, ricorrenza di riflessione ed impegno istituita dal Consiglio Comunale di Mesagne nel 2010.

Una occasione attesa e partecipata da istituti scolastici, associazioni, cooperative e singoli cittadini che nel corso dell’anno si adoperano con progetti e iniziative per una diffusione piena della «cultura della legalità» soprattutto verso le nuove generazioni. 

In queste settimane l’Ufficio comunale Percorsi di Legalità ha tenuto con tutte le realtà interessante due giornate di partecipazione - 12 aprile e legalita-23 maggio – raccogliendo idee e proposte per animare la Giornata. Questa sesta edizione ha per titolo Seminiamo Legalità e prevede in mattinata, dalle 10.00, un corteo cittadino con il coinvolgimento e l’animazione di tutte le scuole di diverso ordine e grado della città Si partirà da Piazza Garibaldi, ai piedi del Palazzo Municipale, e si proseguirà per via Federico II Svevo, via Brindisi, piazza Porta Grande concludendo in Villa Comunale (e non già in Piazza Orsini del Balzo come negli anni precedenti). In Villa sarà piantumato dai ragazzi un “Albero della Legalità” a ricordo della giornata.

Nel pomeriggio sono previsti due appuntamenti: nell’Auditorium del Castello, a partire alle 17.00, un breve momento di presentazione del percorso formativo “Se la gioventù le negherà il consenso” con gli studenti dell’IISS “Epifanio Ferdinando”. Il progetto è parte dell’ottavo Protocollo d’Intesa tra Libera e Amministrazione Comunale ed ha visto impegnati i liceali ad ascoltare diversi testimoni diretti della lotta alla criminalità organizzata cosi come i rappresentanti delle Istituzioni locali attuali e passati.

A seguire, sempre nello stesso Auditorium, sarà proiettato il film “Una donna contro tutti – Renata Fonte” diretto da Fabio Mollo. La pellicola sarà introdotta da un commento a cura della locale Associazione Antiracket e Antiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Mesagne si celebra la giornata della legalità

BrindisiReport è in caricamento