menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il regista Jiungle Ma

Il regista Jiungle Ma

Arriva la troupe di un thriller made in Cina: ciak anche nel Brindisino

Verranno girate anche a Ostuni alcune scene del film d’azione “Europe Riders”, prodotto dalla “Jet Stone Films”, casa di produzione del grande regista cinese Wong Kar Wai, e diretto dal regista Jingle Ma

OSTUNI – Verranno girate anche a Ostuni alcune scene del film d’azione “Europe Riders”, prodotto dalla “Jet Stone Films”, casa di produzione del grande regista cinese Wong Kar Wai, e diretto dal regista Jingle Ma.  Wong Kar Wai, oltre ad essere un grande produttore, è considerato il più occidentale dei registi sfornati dalla new wave del cinema orientale a partire dagli anni Ottanta, paragonato spesso al grande regista francese Jean-Luc Godard.

 Le riprese della serie di action thriller iniziaranno domani, mercoledì 21 e fino al 30 settembre, da Polignano L'attore Tony Leung Chiu Wai-2a Mare, per poi spostarsi nelle città di Ostuni, Otranto e Lecce. “Europe Riders”, è il terzo capitolo di una saga che comprende “Tokyo Riders” (2000) e Seoul Riders (2005). (A destra, l'attore Tony Leung Chiu Wai)

Protagonista del film d’azione è il noto attore cinese Tony Cheung Chiu Wai. L’attore è conosciuto in Occidente per avere interpretato film come “La città dolente” (1989, Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia) di Hou Hsiao-Hsien ma, soprattutto, per i lavori realizzati con il regista Wong Kar-Wai tra cui “Hong Kong Express” (1994), “Happy Together” (1997) e “In the Mood For Love” (1999), con cui si è aggiudicato il premio come Miglior attore al 53mo Festival di Cannes.

Il film, che si avvale dell’assistenza di Apulia Film Commission, è prodotto dalla casa di produzione Jet Stone Films, mentre la produzione esecutiva è dell’italiana Lotus Production.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento