"La bella stagione": in piazza l’irresistibile energia di Roy Paci e dei suoi Aretuska

BRINDISI - «La Bella Stagione» incrocia le rotte “mediterranee” di Roy Paci & Aretuska. Lo straordinario appuntamento, in programma domenica 19 agosto (ore 21) in piazza Santa Teresa a Brindisi, fa parte della rassegna organizzata dal Comune di Brindisi in collaborazione con la Fondazione Nuovo Teatro Verdi. In scena il «Valelapena Tour», che sale in piazza dagli approdi del mare per regalare al pubblico di Brindisi uno dei concerti più solari, divertenti e trascinanti dell’intero panorama musicale italiano. Un viaggio a base di ska-jazz, di sicilianità virata in chiave reggae, di fonemi francesi, spagnoli e arabi che si integrano fra loro, con un accento in più questa volta concesso al sound elettronico. Il concerto, come tutte le iniziative in cartellone per «La Bella Stagione», è ad ingresso gratuito.
 
Uno spettacolo che assicura un mix di sonorità travolgenti e promuove il sesto album della storica band che quest’anno festeggia i suoi primi vent’anni di attività.
 
«Valelapena» è un disco di grande svolta per Roy Paci & Aretuska e questo cambiamento sarà il nuovo abito del live, che presenta sia i Valelapena Tour-2brani del nuovo progetto sia pezzi del repertorio riarrangiati per l’occasione. «Valelapena» è arrivato lo scorso anno a sette anni dal precedente lavoro con Aretuska, «Latinista», con la produzione di Dani Castelar, artefice del sound di Paolo Nutini e in passato al lavoro con grandissimi artisti come Michael Jackson e R.E.M., e la collaborazione di Daniele Silvestri, autore del testo del brano «Tira».
La dimensione live è senza dubbio quella in cui la band dà il meglio di sé, lo testimoniano la lunga carriera e le numerose partecipazioni in prestigiosi festival di tutto il mondo, e anche durante il concerto brindisino saranno tante le sorprese e l’energia che coinvolgerà il pubblico.
 
Nato nel 1997, dalla mente di Roy Paci, il progetto Aretuska inizia a muovere i suoi passi con un repertorio strumentale composto da cover di gruppi storici della scena ska e rocksteady, affiancate ai più conosciuti standard jazz. È del 2001 il loro primo album «Baciamo le mani» che pone le basi per un sound che la band esporterà in tutta Italia e nel resto del mondo, e vede Roy Paci per la prima volta ricoprire il ruolo di crooner. Un potente mix di rocksteady, ska, soul, funk e melodie mediterranee, che in venti anni di attività e sei album, è arrivato a toccare le vette di «SuoNoGlobal» - l’album dal quale è stato estratto il singolo «Toda Joia Toda Beleza» con la partecipazione di Manu Chao - riuscendo a non perdere mai di vista la tradizione, senza rinunciare a un continuo rinnovamento.
 
Roy Paci & Aretuska vantano un’intensa attività live che non conosce confini e che negli anni ha portato la band a esibirsi con successo su piazze internazionali e palchi importantissimi come il Womad Reading Festival, il Sziget Festival in Ungheria e il Blue Frog Festival di Mumbay. Sono stati protagonisti anche di svariate partecipazioni a programmi televisivi, da «Stasera pago io» (Fiorello - RaiUno) a «Markette» (Piero Chiambretti - La7). Nel 2006 sono entrati come band ufficiale nel cast della trasmissione «Zelig», in onda su Canale 5, di cui Roy Paci è stato anche direttore musicale. I brani «Viva la Vida», «Toda Joia Toda Beleza» e «Defendemos la Alegria» hanno fatto da sigla per i tre anni di partecipazione al programma.
 
Negli anni successivi, la band ha continuato a calcare i palchi delle piazze italiane e dei festival europei, con un sound sempre rinnovato e impreziosito grazie all’introduzione dell’elettronica, voluta per consolidare la potenza sempre espressa durante i live.
 
Programma completo «La Bella Stagione»: https://goo.gl/PDK8aV

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il teatro a casa tua con "Indovina chi viene a Scena"; spettacoli in streaming

    • Gratis
    • dal 5 gennaio 2022 al 5 febbraio 2021
    • evento in streaming ore 19.30 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-1930 ore 21.00 https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-brindisi-ore-2100
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento