menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cantautore Vincenzo Maggiore torna col singolo "Il mondo fermo"

L'artista brindisino lancia con questo brano, acquistabile negli store di musica digitale, il suo prossimo disco

Si intitola “Il mondo fermo” il nuovo singolo del cantautore Vincenzo Maggiore, produzione che anticipa il secondo disco da solista. Il brano, pubblicato attraverso un videoclip sul canale youtube dell'artista, è disponibile sui principali store di musica digitale (Spotify, Amazon, Google Play, Itunes). Il videoclip (regia di Doni Corrado, fotografia e montaggio di Valeria Schifeo, in scena Vincenzo Maggiore e Sveva Solìmene) è una sequenza di immagini che ritraggono due giovani aggirarsi in un bosco, la splendida pineta degli Ulmi di Ceglie Messapica, ennesima perla paesaggistica della Regione Puglia. Camminano, si cercano, si trovano e si sfiorano. Lui le copre gli occhi con le mani. In quel momento, è come se il mondo attorno a loro si fermasse.

“Il mondo fermo” è una metafora in contrasto con i tempi che corrono, con una vita che procede a ritmo incessante, perdendo la possibilità di vivere intensamente qualsiasi occasione, bella o brutta che sia. “Il mondo fermo” è il desiderio di chi vuole immortalare un momento idilliaco o di chi, al contrario, vuole interrompere il corso degli eventi quando conducono verso un epilogo poco felice. Da qui, la scelta di coprire gli occhi della persona amata prima di rivelarle una cosa bella o per proteggerla da una verità amara. In un modo o nell'altro, bisogna tener conto che, così facendo, potrebbe essere il mondo stesso a farne le spese.

Il mondo fermo-2

“Il mondo fermo” è il filo che unisce la nuova produzione di Vincenzo Maggiore e “Via di fuga”, il primo disco realizzato nel 2015 attraverso un progetto di crowdfunding, con il supporto della Cooperativa Eridano di Brindisi e il patrocinio di Puglia Sounds. Una nuova veste stilistica in linea con la musica contemporanea (la produzione e l'arrangiamento sono firmati da Umberto Coviello), fanno del brano una pregevole anticipazione del secondo lavoro in studio. “Il mondo fermo” è stato registrato presso il Chora Studi musicali (Monteroni, Lecce) da Vincenzo Maggiore (voce), Umberto Coviello (chitarre elettriche), Carlo Madaghiele (tastiere e synth), Alessandro Muscillo (basso elettrico e cori) e Andrea Miccoli (batteria).

Vincenzo Maggiore ha aperto i concerti di Max Gazzè, Simona Molinari, Zibba, Samuele Bersani e Nomadi. Ha accompagnato Mario Venuti durante il festival Yeahjasì BPF 2016 e suonato durante importanti festival su tutto il territorio nazionale (Meeting Etichette Indipendenti, Primo Maggio Matera, Vulcanica Live Festival, Taranto Rock Festival solo nel 2017).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento