menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“La luce è speranza e magia”: il Natale a San Vito dei Normanni

Luminarie, proiezioni artistiche e addobbi da parte di amministrazione e commercianti

SAN VITO DEI NORMANNI - “La luce è speranza e magia”: è questo il messaggio che l’amministrazione comunale di San Vito dei Normanni vuole trasmettere a tutti i cittadini. 

"Le tenebre rappresentate dall’emergenza Covid non devono spegnere la speranza di una luce in fondo al tunnel. Le luci e gli addobbi vogliono essere un messaggio di fiducia per tutti i sanvitesi e in modo particolare per tutti coloro che hanno sofferto e  continuano a soffrire per gli effetti della pandemia. Il Natale quest’anno sarà diverso, insolito, fuori dall’ordinario e l’attesa ci fa sperare in un domani migliore". Si legge nella nota dell'amministrazione comunale. 

"Non ci potranno essere abbracci e scambi di auguri quest’anno, perciò illumineremo il cuore della città a partire dall’albero in piazza, continuando con il presepe nella Chiesa di S. Giovanni, le proiezioni artistiche lungo il corso, sulla facciata della Chiesa Madre e sulla piazzetta di via Regina Margherita, senza dimenticare le rotatorie. Tutte queste luci ci avvicineranno, facendoci sentire meno soli".

"Ringraziamo tutti i commercianti e i cittadini che, nel loro piccolo, hanno voluto spontaneamente addobbare strade e balconi, in segno di un buon augurio. Tuttavia, le luci non sono l’unico modo per sostenerci vicendevolmente: come Amministrazione Comunale ricordiamo l’importanza di fare acquisti nella nostra città, aiutando i nostri commercianti, una categoria particolarmente colpita dalla pandemia. Daremo il via all’accensione il 13 dicembre, giorno in cui ricorre la festività di Santa Lucia". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Francavilla Fontana: nuove opportunità contro la povertà educativa

Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento