menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Consiglio comunale compatto: no all'accorpamento dei Consorzi Asi

Voto unanime. Il sindaco Riccardo Rossi: "Schema di bilancio dell'ente approvato a breve, utile da 900mila euro"

BRINDISI - Se il Consiglio comunale si spacca sul progetto Edison, raggiunge l'unanimità sul Consorzio Asi. E' un "no" corale quello espresso da sindaco e consiglieri brindisini. La proposta dell'assessore regionale Delli Noci di creare un mega-Consorzio con dentro quelli di Brindisi, Lecce, Taranto, Foggia e Bat (che ancora non è dotata dell'Area di sviluppo industriale, Asi)  non scende giù. L'occasione del dibattito l'ha fornita il capogruppo del Partito Repubblicano Gabriele Antonino, presentando un mese fa l'ordine del giorno, discusso oggi (lunedì 22 febbraio 2021). Ma un altro punto importante lo tocca Riccardo Rossi: quello del bilancio dell'ente. Dà notizia che a brevissimo - questione di giorni - il consiglio d'amministrazione del Consorzio Asi di Brindisi (che comprende inoltre Fasano, Francavilla Fontana e Ostuni) approverà lo schema di bilancio con un utile che si aggira intorno ai 900mila euro.

Antonino chiedeva l'impegno del sindaco nell'osteggiare la riforma ideata da Delli Noci. Ha fatto proprio un emendamento presentato dal consigliere Cinque Stelle Gianluca Serra. Per quest'ultimo l'analisi dell'assessore regionale è corretta, è la soluzione a essere non condivisibile: si tratterebbe di creare un mega-carrozzone al posto di tanti carrozzoni più piccoli. La posizione dei Cinque Stelle: abroghiamo i Consorzi, la gestione delle aree torni ai Comuni. La consigliera Anna Portolano ha espresso il proprio parere favorevole alla proposta di Antonino. Il sindaco Rossi, dal canto suo, ha spiegato la genesi della valutazione di Delli Noci, aggiungendo di avere espresso in sede regionale la propria contrarietà alla visione dell'assessore. Contrarietà condivisa da altri sindaci e presidenti di Provincia. Alla fine, la votazione: l'ordine del giorno di Antonino è stato approvato all'unanimità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento