Sabato, 31 Luglio 2021
social

Musica, esce il primo album del progetto mesagnese Chromophobia

Si intitola “Appia” ed è disponibile da oggi, 21 luglio, su tutti i digital store

MESAGNE- È disponibile da oggi su tutti i digital store il primo album “Appia”  della band mesagnese  Chromophobia, e su YouTube il videoclip ufficiale del singolo “Purple Money”.

L’album uscito su etichetta Soulmatical Music (B1 srl)/Universal Music Italy è disponibile in digitale su Spotify, iTunes, Apple music e in tutti i principali digital stores e ascoltabile al seguente link https://pld.lnk.to/Appia.

“Appia” è un disco che nasce con l’intento di trasmettere e diffondere tematiche importanti utilizzando il linguaggio della musica elettronica come se queste sonorità fossero una cura alle malattie croniche della nostra società. Un messaggio vero e sincero attraverso la Regina Viarum che partiva da Roma e terminava in corrispondenza del port o di Brindisi raccontando così le nostre origini, la nostra Terra, la nostra Puglia.

Vincitori del bando “Programmazione Puglia Sounds Record 2020/2021- REGIONE PUGLIA-FSC 2014/2020-Patto per la Puglia Investiamo nel vostro futuro”, l’album assume una particolare originalità proprio per il suo essere "figlio" della Madre Terra Puglia, un disco che coniuga i suoni acustici del trombone, della tromba, delle percussioni etc.. fino ad arrivare ai suoni sintetizzati e modulati della musica elettronica.

Ogni brano racconta "mille sfumature" del territorio pugliese e diversi sono, infatti, i generi musicali che si intrecciano tra loro dal folclore al rock alla musica sacra all'house. Chromophobia, nasce a Mesagne in provincia di Brindisi nel 2018 da due musicisti e produttori David Seta e Nuck. David Seta è un polistrumentista e compositore laureatosi presso il conservatorio Giovanni Paisiello di Taranto e Nuck è un produttore, dj e tecnico del suono laureando in Ingegneria dell’informazione presso l'Università del Salento. I due intraprendono i primi passi nel mondo musicale sin da piccoli e da diversi anni ormai l'attività professionale con diverse collaborazioni e partecipazioni in concerti, festival in tutto il mondo (Cina, Italia, Svizzera, Malta).

Il primo singolo “Purple money” è un modo per gli Artisti di lasciare un segno tangibile agli ascoltatori, è infatti, un brano di protesta nei confronti della società che oggi è schiava del consumismo e venera purtroppo il "Dio denaro".

Il video clip è stato realizzato da Angelo Cascione alla regia, Stefano Tramacere come direttore della fotografica e Marco Cataldo per la parte VFX, tutti e tre professionisti pugliesi di caratura nazionale nel mondo del video.

“APPIA" è il bisogno di Chromophobia di gridare e liberarsi da tutte le inquietudini etiche e morali presenti nel nostro territorio.

Di seguito la tracklist dell’album:

1. Eno

2. Purple money

3. No time to wait

4. Woman with candle

5. Tamburi battenti

6. Nihao

7. Miserere

8. No mo ney

9. I saw the light

10. Green

11. Iva LR

12. Fade to black

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, esce il primo album del progetto mesagnese Chromophobia

BrindisiReport è in caricamento