social

Giornata internazionale dell'epilessia: il Nuovo Teatro Verdi si tinge di viola

L'iniziativa simbolica è volta a sensibilizzare in merito allo stigma sociale che spesso interessa chi soffre di questa condizione

BRINDISI - "ll Comune di Brindisi ha aderito alla Giornata internazionale dell'epilessia che ricorre oggi, 13 febbraio, illuminando di viola il Nuovo Teatro Verdi su richiesta della presidente dell'Aice Epilessia Brindisi (Associazione italiana contro l'epilessia) sezione di Brindisi, Daniela Maniglio". E' quanto si legge in un post pubblicato sul profilo facebook del Comune della città capoluogo di provincia. 

"Lo scopo è quello di sensibilizzare la gente sulle problematiche che ancora oggi limitano fortemente la vita delle persone affette da epilessia - prosegue - primo fra tutte un pesante stigma sociale e psicologico. - Coclude il comunicato - Inoltre, chi è spesso impegno in questa battaglia, si chiede l'approvazione del Disegno di legge 716 e connessi per dare in Italia la prima legge per la piena cittadinanza delle persone con epilessia".

Tra gli altri monimenti e luoghi culturali interessati dal medesimo gesto, nella provincia di  Brindisi, si registra il Castello Normanno Svevo di Mesagne. Quest'ultimo per iniziativa della Lice (Lega Italiana contro l’epilessia) sezione apulo-lucana.

Cos'è l'epilessia

Solo nel nostro Paese a soffrirne sono tra 500 e 600mila persone, numeri che fanno dell’epilessia una delle malattie neurologiche più diffuse.

L'epilessia - in estrema sintesi - è una condizione neurologica caratterizzata da ricorrenti manifestazioni dette "crisi epilettiche". Una crisi epilettica è una scarica parossistica, ossia improvvisa, di una popolazione di neuroni che contraggono tra loro sinapsi reciproche[non chiaro. Questi eventi possono avere una durata abbastanza breve, tanto da passare quasi inosservati (solamente in rari casi), oppure possono prolungarsi per lunghi periodi. La presenza di una singola crisi epilettica non è sufficiente per fare diagnosi di epilessia. L'epilessia si definisce, infatti, come una condizione clinica in cui le crisi epilettiche sono ricorrenti o è presente un alto rischio di ricorrenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dell'epilessia: il Nuovo Teatro Verdi si tinge di viola
BrindisiReport è in caricamento