Sabato, 12 Giugno 2021
social

Mesagne, le nonne raccontano la mamma in una poesia

Le ospiti della residenza “Sant’Antonio da Padova” hanno trasformato in versi universali il loro essere madri

MESAGNE- “Dio per creare le madri/ ha fatto un’attenta selezione/ parole dolci e colori leggiadri/ ingredienti scelti con attenzione”: inizia così il componimento “Il tempo delle madri” scritto dalle ospiti della residenza “Sant’Antonio da Padova” di Mesagne, vergato in occasione della Festa della mamma che ricorre oggi, 9 maggio.

Durante la settimana, le operatrici ed educatrici hanno intervistato le loro ospiti, chi mamma, nonna e figlia sulle qualità di una madre, raccontando ognuna la propria esperienza ed il proprio percorso di vita, elaborando, al termine del piccolo progetto sulla figura della mamma, un componimento poetico.

Così, vi proponiamo i versi de “Il tempo delle madri” scritto dalle mamme Anna C., di 80 anni e Anna B. di 73, Franca, ex professoressa di latino e greco, Maria di 92 anni, Maria C. di 81 e Michela di 79.

Il tempo delle madri

È l’amore la componente essenziale,

il cuore grande della mamma,

sempre pronto e solidale

con chi vuol farsi rincuorare.

Una madre è un conducente

E non va a riposo mai,

sempre pronta ed efficiente,

grazie a lei tu non cadrai.

Ma poi il tempo scorre via

E a volte una mamma torna bambina

Ma non finisce la magia

Se un figlio accanto a lei cammina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mesagne, le nonne raccontano la mamma in una poesia

BrindisiReport è in caricamento