rotate-mobile
Sport

Assi e New Basket, giorni cruciali

BRINDISI - Il Consiglio Federale della Federazione Italiana Pallacanestro ha trattato, nell’odierna seduta, alcuni argomenti che interessano Enel Basket Brindisi ed Assi Ostuni. Il Consiglio ha accolto la richiesta della Commissione Tecnica di Controllo di non ammettere il Basket Trapani in Legadue per la stagione 2011-12 per mancanza dei requisiti necessari per l'iscrizione.

BRINDISI - Il Consiglio Federale della Federazione Italiana Pallacanestro ha trattato, nell?odierna seduta, alcuni argomenti che interessano Enel Basket Brindisi ed Assi Ostuni. Il Consiglio ha accolto la richiesta della Commissione Tecnica di Controllo di non ammettere il Basket Trapani in Legadue per la stagione 2011-12 per mancanza dei requisiti necessari per l'iscrizione.

I termini di iscrizione alla Legadue, pertanto, sono stati riaperti fino al 29 luglio: nella Città Bianca la dirigenza si muove con la certezza di avere un netto vantaggio sulle altre candidate (Verona, Piacenza, Sant?Antimo, Moncalieri-San Mauro e Capo d?Orlando). Fino a quando non ci sarà l?ufficialità, ad ogni buon conto, in casa ostunese si sono avviati solo dei contatti, a cominciare dall?allenatore.

Ricevuta la richiesta della Reyer Venezia per avere ?titolo e diritto di partecipare al Campionato di Serie A?, il Consiglio, anche alla luce della recente sentenza della Corte Federale (che ha ammesso il ricorso di Teramo), ha confermato la decisione già assunta nella precedente seduta del Consiglio federale dell?11 giugno. Nel frattempo, proprio in Legadue, le altre società si muovono per completare i roster: Veroli, per esempio, ha ingaggiato Riccardo Cortese, ex Prefabbricati Pugliesi Brindisi, nelle ultime due stagioni ad Avellino in Lega A.

In casa Enel Brindisi si definiscono gli ultimi dettagli per i ruoli di play, guardia e pivot titolari: per quello che concerne il regista da vagliare ci sono diverse ipotesi, molte delle quali portano a Pesaro, in casa Scavolini: si parla di Andre Collins, (dovrebbe, fra l?altro, aver preso la nazionalità bulgara sebbene sia un americano) ma pure di Guillermo Diaz, guardia portoricana di grandissimo talento. Come play-guardia si parla di Alex Renfroe, americano dalle mani veloci eletto Mvp nel campionato lettone, mentre la trattativa per il pivot Tommaso Fantoni sembra essere giunta in una punto fermo (si accaserebbe in Fortitudo Bologna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assi e New Basket, giorni cruciali

BrindisiReport è in caricamento