Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Banks e Zerini tengono a battesimo la maglietta con il nuovo logo dell'Enel

Presentata presso il Punto Enel di viale Commenda la nuova maglia dell'Enel basket Brindisi. La multinazionale supporterà l'acquisto dei defibrillatori semiautomatici per gli impianti sportivi locali

BRINDISI – L’Enel fornirà il proprio sostegno economico per dotare tutti gli impianti sportivi di Brindisi di un defibrillatore semiautomatico, come previsto dalle nuove normative sulla sicurezza di chi pratica attività sportiva a livello agonistico. Lo ha annunciato Augusto Raggi, responsabile Mercato area Sud di Enel, nel corso della cerimonia di presentazione delle nuove maglie dell’Enel Basket Brindisi che verranno utilizzate già a partire dalla prossima gara casalinga contro Avellino in programma il14 marzo.

La casacca è stata tenuta a battesimo stamani presso il Punto Enel di viale Commenda, in presenza di numerosi tifosi. Oltre a Raggi, a Banks e Zerini autografano la nuova maglia dell'Enel-2rappresentare l’Enel c’era anche il responsabile della produzione Enel di Brindisi, Fausto Bassi. La società cestistica era invece rappresentata dal presidente Nando Marino, da uno dei soci, nonché presidente di Confindustria Brindisi, Giuseppe Marinò, da coach Piero Bucchi e dai giocatori Andrea Zerini e Adrian Banks. Pur conservano struttura e colori, le nuove maglie sono state volute per allinearsi al nuovo logo di Enel, main sponsor della New Bsket dal 2010.

Il 26 gennaio scorso, a Madrid, la presidente Patrizia Greco e l’amministratore delegato dell’azienda, Francesco Starace, avevano svelato la nuova identità societaria globale del gruppo. “Un cambio di brand  - si legge in una nota della multinazionale - voluto per adattare l’immagine societaria ai cambiamenti in corso all’interno del gruppo e alla rapida evoluzione del settore energetico che la stessa Enel sta guidando.

Presentazione nuove maglie Enel-2“Siamo fieri di vedere il nostro nuovo logo sulla maglia di una società sportiva che continua a dare prova di grande passione e determinazione – ha dichiarato Bassi . Enel sostiene da tempo lo sport brindisino. In particolare quello che porta con se valori quali la lealtà sportiva, il rispetto delle regole, l’impegno dalla sana competizione, Tutte qualità che sono dimostrate anche dalla ospitalità e l’incontro festoso del pubblico che ad ogni occasione riempie i palazzetti italiani e il PalaPentassgulia. Siamo orgogliosi di aver scelto il basket brindisino per essere vicini alla città che ospita uno tra i nostri più importanti impianti di produzione e il centro ricerche”. 

“Il nuovo logo che compare sulle maglie della Enel Basket Brindisi – si legge in una nota dell’Enel - introduce un nuovo sistema visivo attraente e colorato che riprende i principi flessibili e dinamici della filosofia ‘Open power’cui Enel si ispira”.

“La nuova identità visiva e il nuovo logo sono composti daIl pubblico presente alla presentazione della nuova maglia dell'Enel-2 molti colori per riflettere la varietà – prosegue l’Enel - dello spettro energetico, la natura poliedrica di un gruppo presente in oltre 30 paesi e la crescente diversificazione dei servizi offerti dall’azienda nell’ambito del  sistema energetico globale”. 

Raggi ha rimarcato che “il sostegno dell’Enel alla squadra è un segno di attenzione ai suoi cittadini, ai nostri clienti”. “La scelta di presentare  - prosegue Raggi – la nuova maglia dell’Enel Basket Brindisi nel nostro Punto Enel non è casuale. Questo per noi è un punto di contatto con la città. Qui ogni giorno i nostri consulenti specializzati incontrano centinaia di persone che vengono a trovarci per avere risposte concrete alle loro esigenze, conoscere le vantaggiose offerte del libero mercato dell’energia, le soluzioni per la smart home, l’efficienza energetica e la mobilità elettrica. Sostenere il basket a Brindisi – conclude Raggi – significa per noi sostenere un’eccellenza cittadina all’insegna dei valori comuni”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banks e Zerini tengono a battesimo la maglietta con il nuovo logo dell'Enel

BrindisiReport è in caricamento