menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio senza frontiere: in campo migranti, Cedas e squadra della Stp

A Brindisi giovedì 20 dicembre, dalle 18, nel campo sportivo del rione Bozzano. Tarda in ricordo di Giuliano De Donno

BRINDISI -  Il calcio è per tutti. Ed è di tutti. Senza frontiere, barrierre o chissà quali differenze. E’ questo il messaggio che il comitato territoriale della Uisp di Brindisi intende veicolare attraverso una manifestazione di “Sport Sociale”, che giovedi 20 dicembre, a partire dalle 18 vedrà lo svolgimento di un triangolare di calcio.

A disputarlo saranno alcune squadre della città, tra cui, la compagine “Calcio senza frontiere" composta da migranti che risiedono nel dormitorio di via provinciale per  San Vito, una rappresentativa della Stp, Società Trasporti Pubblici di Brindisi, la squadra che disputa il campionato nella categoria “Allievi” della Asd Cedas Avio Brindisi e alcuni giovani minori partecipanti al Progetto di Educazione alla Legalità “Libertà e partecipazione”, seguiti dall’Ussm di Lecce sede distaccata di Brindisi.

La manifestazione si terrà a Brindisi nel campo sportivo del rione Bozzano, in viale Gran Bretagna. "Vogliamo sensibilizzare la cittadinanza tutta, sul tema dell’integrazione, evidenziando l’importanza del ruolo che lo sport, in particolare quello di squadra, riveste nella formazione educativa dell’individuo e per una “crescita responsabile” dello stesso", spiega Francesco Ancora, presidente Uisp Brindisi. "Nel voler trasferire, un messaggio di accoglienza, integrazione e tolleranza, la Uisp  Territoriale di Brindisi coglie l’occasione per ricordare il compianto  Giuliano De Donno, volontario attivista per i “Diritti Umani” che tanto si è speso a garanzia degli stessi, consegnando alla famiglia una targa ricordo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento