Sport

Taekwondo: un 2016 da incorniciare per gli atleti dell'Asd Pennetta Rosa

Un anno sportivo che ha visto tutti gli atleti impegnati su ogni fronte, tenacia e sportività che hanno spinto questi nostri ragazzi a partecipare ai vari campionati indetti dalla Federazione Italiana Taekwondo (Fita), Nazionale e Regionale

BRINDISI - L'anno sportivo che sta per finire per la nostra ASD Taekwondo "Pennetta Rosa" è stato ricco di grandi risultati agonistici e sportivi, Senza contare  i vari riconoscimenti conferiti  al maestro Cosimo Spinelli, cintura nera 8° Dan.

Un anno sportivo che ha visto tutti  gli atleti impegnati su ogni fronte, tenacia e sportività che hanno spinto questi nostri ragazzi a partecipare ai vari campionati indetti dalla Federazione Italiana Taekwondo (Fita), Nazionale e Regionale, salendo il più delle volte sul gradino più alto del podio.

Inoltre motivo di orgoglio e fierezza per tutta l'Associazione è stata quella di aver visto il Maestro Spinelli riconfermarsi Campione Italiano, ed essere stato insignito delle onorificenze di: c.n. 8° Dan e medaglia d'oro al Merito Tecnico. Non per ultino, giorno 18 c.m., a Torre a Mare (Bari), nella sala congressi dell'Hotel Barion, il Presidente Regionale Dott. Arch. Martino Montanaro, in occasione dell'Assemblea Regionale ordinaria Elettiva,  lo ha premiato con un targa con la seguente dicitura:all'Atleta più rappresentativo della Puglia, essendo il più alto in grado, il Maestro più anziano e l'atleta con un palmares invidiabile.

La constatazione e che questi nostri atleti, insieme al direttore tecnico, sono riusciti a portare in alto il nome della nostra città in tutta Italia, con notevoli sacrifici da parte di tutti: Dirigenti, direttori tecnici, atleti e anche dei genitori dei ragazzi stessi che condividiamo con questi piccoli atleti ogni attimo e ogni momento. E proprio a loro che la Associazione ha voluto dedicare un grazie speciale perchè senza il loro apporto la stessa non esisterebbe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo: un 2016 da incorniciare per gli atleti dell'Asd Pennetta Rosa

BrindisiReport è in caricamento