Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Mesagne

Un'altra palestra si dota di defibrillatore grazie alla Mens Sana Mesagne

La Mens Sana Mesagne, società di basket di Mesagne, prosegue nel progetto di cardioprotezione delle strutture sportive mesagnesi, finalizzato alla tutela della salute dei propri associati e della collettività. Nei prossimi giorni verrà installato un defibrillatore semiautomatico presso la palestra della scuola Giovanni Falcone

MESAGNE - La  Mens Sana Mesagne, società di basket di Mesagne, prosegue nel progetto di cardioprotezione delle strutture sportive mesagnesi, finalizzato alla tutela della salute dei propri associati e della collettività. Dopo aver fatto installare un defibrillatore presso il palazzetto dello sport, ottenuto tramite il progetto "Trenta ore per la vita", e messo a disposizione di tutti coloro che frequentano l'impianto comunale, nei prossimi giorni, grazie al fattivo contributo dell'Azienda Stc srl., società locale di ricerca e ingegneria, verrà installato un defibrillatore semiautomatico presso la palestra della scuola Giovanni Falcone e sarà messo a disposizione nella mattinata, anche ai bambini che frequentano il plesso scolastico. 

Nella struttura sportiva la Mens Sana Mesagne disputa ogni anno più di cento gare ufficiali, oltre agli allenamenti quotidiani che vedono alternarsi tanti atleti nel corso della giornata. Tramite la Croce rossa italiana la società cestistica ha formato sei persone, tra tecnici e dirigenti, abilitati all’utilizzo dell’apparecchio medicale che sarà utilizzato anche durante le gare disputate in trasferta. “Il nostro impegno in favore dei giovani del territorio non si esaurisce solo nella pratica sportiva”, dice il vice presidente mensanino Fabio Mellone. 

“La nostra attenzione  - prosegue Fabio Mellone - è estesa anche alla tutela della salute dei nostri ragazzi. Questo progetto è stato possibile realizzarlo grazie anche alla sensibilità di un’azienda locale che ha condiviso la nostra proposta. Auspichiamo che il defibrillatore resti inutilizzato, ma allo stesso tempo siamo consapevoli che in caso di emergenza, siamo in grado di affrontare un eventuale problema di primo soccorso cardiaco. In caso di necessità e nell’attesa dell’arrivo del personale sanitario, il defibrillatore di facile utilizzo potrà essere usato dai nostri allenatori o dai nostri dirigenti abilitati.” 
La cerimonia di consegna si effettuerà nei prossimi giorni nella palestra della Scuola, alla presenza dell'amministratore delegato della Società STC s.r.l., del Dirigente scolastico e dei dirigenti della Mens Sana Mesagne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra palestra si dota di defibrillatore grazie alla Mens Sana Mesagne

BrindisiReport è in caricamento