rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

La Volley S.Vito, permanenza in A/2 in tasca, saluta i tifosi strapazzando il Verona

S.VITO DEI NORMANNI - Netta vittoria della Cedat 85 San Vito, in casa, contro il fanalino di coda del campionato, il Verona. Un successo confezionato in poco più di un’ora di gioco, a riprova della volontà delle atlete biancazzurre di congedarsi dal pubblico di casa nella maniera migliore possibile. Il Verona, alla ricerca di punti-salvezza, ha potuto davvero poco contro le sanvitesi. La gara non ha avuto storia e la squadra di coach Lo Re l’ha archiviata senza problemi.

S.VITO DEI NORMANNI - Netta vittoria della Cedat 85 San Vito, in casa, contro il fanalino di coda del campionato, il Verona. Un successo confezionato in poco più di un'ora di gioco, a riprova della volontà delle atlete biancazzurre di congedarsi dal pubblico di casa nella maniera migliore possibile. Il Verona, alla ricerca di punti-salvezza, ha potuto davvero poco contro le sanvitesi. La gara non ha avuto storia e la squadra di coach Lo Re l'ha archiviata senza problemi.

In bella evidenza la solita Rourke, pungente anche al servizio (fondamentale nel quale ha brillato la Zamora Gil) e la Travaglini, insuperabile a muro. Per l'ultima gara casalinga della stagione (la Cedat chiuderà la stagione in trasferta, a Busnago, nel milanese), c'è stato spazio per tutte ed anche le giovanissime hanno fatto la loro parte. Il pubblico ha festeggiato a lungo, in campo e fuori, le proprie beniamine.

------------------------------------------------------------------------------------------------

CEDAT 85 SAN VITO - VERONA VOLLEY 3-0

CEDAT 85 SAN VITO: De Lellis 1; Zamora Gil 12; Travaglini 12, Fanelli 6; Rourke 15, Kohler 5; Scillia (L); Angelova, Caputo 3, Floro, Benato. All.: Lo Re

VERONA VOLLEY: Beretta; Shopova 9; Stacchiotti 5, Gentili 1; Castiglione, Crepaldi 5; Alberti (L); Arioli 3, Magnelli, Rossini, Marcone, Trabucchi, Moschini (L). All.: Guidetti

ARBITRI: Zingaro di Foggia e Chimento di Roma

PROGRESSIONE SET: 25-15 (21'), 25-13 (23'), 25-16 (22') in 1 ora e 6 minuti di gioco.

NOTE - battute vincenti: San Vito 7, Verona 2; batt. sbagliate: San Vito 9, Verona 3; muri: San Vito 13, Verona 2; errori punto: San Vito 21, Verona 21.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Volley S.Vito, permanenza in A/2 in tasca, saluta i tifosi strapazzando il Verona

BrindisiReport è in caricamento