Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il centrodestra: "Il blocco delle opere farà interdire gli ormeggi dei traghetti"

 

BRINDISI - Conferenza stampa a tamburo battente dei capigruppo consiliari del centrodestra, dopo la notizia pubblicata ieri venerdì 13 dicembre da BrindisiReport sul nuovo stop al pontile a briccole per la messa in sicurezza degli ormeggi della navi traghetto e ro-ro alle rampe della banchina di riva di Costa Morena Ovest. Una conseguenza di ciò, potrebbe essere un'ordinanza del comandante della Capitaneria di Porto, capitano di vascello Giovanni Canu, il quale - secondo il consigliere Massimiliano Oggiano - starebbe per interdire quegli ormeggi considerati insicuri in caso di condizioni meteomarine avverse.

Il Provveditorato alle opere pubbliche ha cambiato nuovamente parere sul pontile, revocando quello positivo, sulla base di una delibera del consiglio comunale che evidentemente, pur esprimendo un ok all'opera, conteneva in realtà osservazioni di contenuto contrario, che qualcuno ha fatto rilevare allo stesso Provveditorato, provocando l'invio del progetto al Consiglio nazionale dei Lavori pubblici. Le conseguenze di questa "guerriglia urbanistica" del Comune nei confronti dei progetti dell'Autorità di Sistema portuale condurrà il porto alla rovina economica, hanno affermato i consiglieri di opposizione.

Una soluzione? Una delibera di giunta che consideri l'opera attuabile non tramite variante al Piano regolatore portuale vigente, cosa che richiederebbe un'iter molto lungo, ma con un adeguamento tecnico funzionale, trattandosi non di un progetto di grandi dimensioni (nuove banchine, darsene, eccetera), ma solo di una passerella su palificazioni in cemento, sufficiente tuttavia a consentire a due traghetti o navi o ro-ro di ormeggiare col portellone di poppa alla rampa e affiancata al pontile perpendicolare alla banchina.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento