Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Grecia vien da mare: canti e balli tradizionali ellenici

Iniziativa sulla banchina di viale Regina Margherita: esibizione del gruppo di Salonicco

 

BRINDISI - La Grecia vien da mare: canti e balli della tradizione ellenica sulla banchina di viale Regina Margherita, a Brindisi, dove sono ormeggiate le imbarcazioni che parteciperanno alla regata velica Brindisi-Corfù.

Direttamente da Salonicco, sono arrivati a Brindisi, ospiti della Lega navale italiana. Sono approdati sulla banchina, nei pressi del Palazzo residenza del prefetto, via mare a bordo della motobarca, "Gli amici della tradizione" e il "Coro tradizionale" per una esibizione offerta alla città che ospita la nuova edizione della regata internazionale. L'iniziativa rientra negli appuntamenti che accompagneranno la città alla partenza della regata ed è stata organizzata dalla Lega Navale, sezione di Brindisi, con il Consolato della Grecia e la Comunità ellenica del Grande Salento, in collaborazione con la Stp.

In serata i gruppi ellenici sono rientrati alla Lega. Nella sede di via Vespucci c'è stato il saluto del console onorario di Grecia a Brindisi, Antonella Mastropaolo e del presidente della Lega navale, Roberto Galasso. A seguire lo spettacolo dal titolo "Aromi di Grecia", con la direzione artistica di Ioannis Tsamis.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento