rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024

Protesta contro caro bolletta: la facciata del teatro Verdi spenta

L'adesione del Comune di Brindisi all'iniziativa dell'Anci. Lungo i corsi brindisini, poche le adesioni da parte dei commercianti

Alle ore 20  è calato il buio sulle facciate del Nuovo Teatro Verdi e di palazzo Nervegna. Così il Comune di Brindisi ha aderito all’iniziativa di protesta indetta dall’Associazione nazionale comuni italiani contro il caro bollette, consistita nello spegnimento per mezzora, dalle 20 alle 20:30, di edifici pubblici. Anche Confesercenti Brindisi ha aderito all’iniziativa, invitando i propri consociati a spegnere per mezzora le luci dei negozi e ad accendere una candela. Fra il tratto iniziale di corso Umberto e corso Garibaldi, però, l’adesione è stata scarsa. Quasi tutte le attività commerciali hanno tenuto le luci accese. Fa eccezione il negozio Brums di corso Garibaldi.

Si parla di

Video popolari

Protesta contro caro bolletta: la facciata del teatro Verdi spenta

BrindisiReport è in caricamento