rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022

Surf e attività subacquea: le proposte per rilanciare parco Punta Serrone

L'assessore al Turismo del Comune di Brindisi, Emma Taveri, ha incontrato stamattina alcune associazioni

Una serie di proposte per migliorare la fruibilità del parco costiero di Punta Serrone, sul litorale nord di Brindisi, sono state vagliate stamattina (sabato 29 maggio) nel corso di un incontro fra l’assessore al Turismo del Comune di Brindisi, Emma Taveri, e i rappresentanti di alcune associazioni, che si è svolto a pochi passi dal mare. L’obiettivo è quello di migliorare l’attrattività turistica del litorale, attraverso una serie di attività ecosostenibili da dare in gestione a privati. Fra le proposte arrivate all’amministrazione comunale, quella di realizzare un impianto di illuminazione e chioschi che facciano da base per attività di surf e attività subacquea

Si parla di

Video popolari

Surf e attività subacquea: le proposte per rilanciare parco Punta Serrone

BrindisiReport è in caricamento