Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pranzo di Natale: ecco come lo trascorreranno i brindisini

BrindisiReport ha raccolto alcune testimonianze su come ci si è organizzati per il giorno del 25 dicembre

 

BRINDISI- Tra chi ha organizzato la partenza nei giorni in cui l’Italia non era ancora zona rossa e fatto il tampone, a chi ha caricato un trolley in auto per trasferirsi momentaneamente a casa dei figli, e chi resterà in due “come quando ci siamo sposati, marito e moglie” lontano dai nipoti anche se vivono nella stessa città: il Natale al tempo del coronavirus non è solo stravolgimento di economia, ma di relazioni, tradizioni e desideri. In una sola parola, famiglia.

Sarà certamente un Natale che non si dimenticherà quello al tempo del coronavirus e BrindisiReport è andata in giro, prima della Vigilia, a chiedere ai brindisini come trascorreranno il giorno di Natale, nella speranza che le restrizioni imposte dal dpcm possano aiutare nella ripartenza del 2021.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento