La statua della Madonna di Loreto arrivata a Brindisi: tutti gli eventi

Accolta dal personale del distaccamento dell'aeroporto militare, si trova presso la chiesa di Santa Maria del Casale

BRINDISI – In occasione del Giubileo Lauretano, il distaccamento aeroportuale dell’Aeronautica militare ha accolto la statua della Madonna di Loreto pellegrina a Brindisi, nel santuario di Santa Maria del Casale. La statua è arrivata nella mattinata di ieri (27 febbraio), accolta dall’arcivescovo di Brindisi-Ostuni, in presenza della autorità civili e militari. Nel pomeriggio si è svolto una santa messa, seguita da un concerto. 

Ricorre infatti quest’anno il centenario della proclamazione, avvenuta il 24 marzo del 1920, della Vergine Lauretana quale Patrona universale degli aeronauti. Per celebrare l’avvenimento, Papa Francesco ha concesso il “Giubileo Lauretano” che ha avuto inizio l’8 dicembre 2019, con l’apertura della Porta Santa nel Santuario di Loreto e si concluderà il 10 dicembre 2020. 

L'Aeronautica Militare di concerto con le autorità ecclesiastiche ha organizzato un percorso itinerante presso gli Enti della Forza Armata che ha avuto inizio il 5 gennaio u.s. dal 37° Stormo di Trapani e terminerà il 15 novembre 2020 al Comando Aeroporto di Pratica di Mare.
Nella giornata odierna sono previsti tre eventi: alle ore 17, la celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo di Brindisi-Ostuni; alle ore 18, la relazione storica della professoressa Mussardo Talò sul tema “La santa casa di Nazareth da Taranto-Brindisi a Loreto”; alle ore 19 si svolgerà lo spettacolo teatrale di Clara Scardicchio, “Nulla è impossibile a Dio”.

Domani, 29 febbraio, i seguenti eventi: dalle 10.30 alle 12.30, la Santa mesa seguita dalla adorazione eucaristica; dalle 15 alle 17, il rosario meditato animato dalla Pia associazione “Servi della Madonna” del Santuario di Jaddico; alle 17, la santa messa con bambini e ragazzi della catechesi: alle 18.30, la santa messa con gli ammalati dell’Unitalsi.

Domenica 1 marzo, alle 10.30 è prevista la santa messa solenne con le associazioni e il saluto alla Madonna. Il 2 marzo, alle ore 9, “la Madonna di Loreto visita i vari reparti dell’Aeronautica militare, con celebrazione eucaristica”; Il 3 marzo, alle ore 11.30, santa messa di ringraziamento in presenza dei cappellani militari della regione e del personale militare del distaccamento aeroportuale. Il 4 marzo, alle ore 8.30, l’alza bandiera e il saluto alla Madonna di Loreto. 

Sarà anche possibile ricevere l’Indulgenza Plenaria poiché a norma del decreto della Penitenzieria Apostolica dell'1-11-2019, nelle cappelle dell'Aeronautica Militare, dell'Aviazione dell'Esercito e dei reparti di volo delle altre forze armate nelle quali si venera un'immagine della Madonna di Loreto, è possibile ricevere l'indulgenza plenaria dal peccato durante la preghiera davanti all'icona della B.V. Maria di Loreto sempreché siano soddisfatte le tre condizioni del decreto: Confessione Sacramentale, Comunione Eucaristica e preghiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento