Coronavirus: "Dieci positivi in Neurochirurgia e si accusano i fantasmi"

A renderlo noto Pancrazio Tedesco, segretario generale Funzione Pubblica Cgil, in una nota pubblica, in cui fa chiarezza sui nuovi contagi nel reparto di Neurochirurgia del Perrino

BRINDISI – “Nonostante l’attuale emergenza sanitaria, la Asl Br non ha ancora provveduto alla nuova nomina dell’Rspp, atteso che il precedente Responsabile del Servizio prevenzione e protezione, si è da tempo dimesso per sopraggiunto incarico presso altra Asl”. Inoltre “Nelle varie Task Force per l’emergenza Coronavirus, istituite dalla Asl Br è stata esautorata la figura dell’Rspp, non includendola tra i membri. Cosi come non sono stati inclusi tutti gli Rls e il coordinatore dei medici competenti”.

A renderlo noto Pancrazio Tedesco, segretario generale Funzione Pubblica Cgil, in una nota pubblica, in cui fa chiarezza sui nuovi contagi nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove dieci persone, tra, medici, infermieri e ausiliari sono risultati positivi al Covi-19.

Si tratta di un professionista in possesso di capacità e requisiti adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative che coordina il Servizio di prevenzione e protezione, cioè "l'insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori". 

“Fare chiarezza rispetto a chi, maldestramente, ha cercato di additare la responsabilità per gli ultimi contagi Covid all’interno della U.O.C di neurochirurgia ad un fantomatico Rspp. A tal proposito la Fp Cgil chiede con cortese sollecitudine la nomina dell’Rspp, del coordinatore dei medici competenti, e copia di tutta la documentazione del lavoro effettuato dalle Task Force”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento