Coronavirus: "Dieci positivi in Neurochirurgia e si accusano i fantasmi"

A renderlo noto Pancrazio Tedesco, segretario generale Funzione Pubblica Cgil, in una nota pubblica, in cui fa chiarezza sui nuovi contagi nel reparto di Neurochirurgia del Perrino

BRINDISI – “Nonostante l’attuale emergenza sanitaria, la Asl Br non ha ancora provveduto alla nuova nomina dell’Rspp, atteso che il precedente Responsabile del Servizio prevenzione e protezione, si è da tempo dimesso per sopraggiunto incarico presso altra Asl”. Inoltre “Nelle varie Task Force per l’emergenza Coronavirus, istituite dalla Asl Br è stata esautorata la figura dell’Rspp, non includendola tra i membri. Cosi come non sono stati inclusi tutti gli Rls e il coordinatore dei medici competenti”.

A renderlo noto Pancrazio Tedesco, segretario generale Funzione Pubblica Cgil, in una nota pubblica, in cui fa chiarezza sui nuovi contagi nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove dieci persone, tra, medici, infermieri e ausiliari sono risultati positivi al Covi-19.

Si tratta di un professionista in possesso di capacità e requisiti adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative che coordina il Servizio di prevenzione e protezione, cioè "l'insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori". 

“Fare chiarezza rispetto a chi, maldestramente, ha cercato di additare la responsabilità per gli ultimi contagi Covid all’interno della U.O.C di neurochirurgia ad un fantomatico Rspp. A tal proposito la Fp Cgil chiede con cortese sollecitudine la nomina dell’Rspp, del coordinatore dei medici competenti, e copia di tutta la documentazione del lavoro effettuato dalle Task Force”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid-19, pesante il bilancio dei decessi: 72 in un giorno. Calano i contagi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento