Walking tour alla scoperta di Brindisi: le guide turistiche fanno rete

Nasce il "Centro guide Brindisi": "Visite contraddistinte da qualità ed esperienza, rivolte anche a ai cittadini"

BRINDISI - Un gruppo di guide turistiche brindisine, abilitate dalla Regione Puglia e operanti nel territorio da più di un decennio, ha deciso di fare rete con l’obiettivo di rispondere alla crescente richiesta di servizi turistici e di contribuire al contempo a promuovere la città di Brindisi.

Turisti a Brindisi-2

I servizi offerti includono una serie di itinerari tematici ideati per valorizzare le innumerevoli bellezze che la città offre. Le visite guidate, Turisti in piazza Duomo, Brindisi-2contraddistinte da qualità ed esperienza, sono destinate a un target turistico nazionale e internazionale, ma anche a tutti i cittadini che vogliono conoscere e/o approfondire la storia e i tesori della nostra città.

“Desideriamo inaugurare il progetto ‘Centro Guide Brindisi’ – si legge in un comunicato -  con la promozione di un itinerario, il ‘Walking Tour’, una passeggiata a piedi della durata di due ore, per scoprire i principali monumenti del centro storico di Brindisi. Le tappe includono: Colonne romane, piazza Duomo, palazzo Granafei-Nervegna, area archeologica di San Pietro degli Schiavoni, tempietto di San Giovanni al Sepolcro, chiesa di San Paolo Eremita e piazza Santa Teresa”. 

“Oltre ai tour guidati, abbiamo ideato una serie di laboratori didattici rivolti alle scuole e gruppi organizzati. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.centroguidebrindisi.it”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento