Coronavirus: screening anche sui passeggeri provenienti da Fiumicino

Si allargano i controlli tramite l'utilizzo di un termometro laser effettuati presso l'aeroporto di Brindisi, dove già da ieri venivano monitorati i passeggeri provenienti da scali internazionali

BRINDISI – Anche i passeggeri provenienti da Roma/Fiumicino dal pomeriggio di oggi (domenica 9 febbraio) vengono sottoposti a screening sanitario, presso l’aeroporto di Brindisi. Lo ha disposto il ministero della Salute, nell’ambito di un potenziamento dei controlli effettuati presso tutti gli scali aeroportuali italiani. 

Fino a stamattina venivano controllati con dei termometri laser solo i passeggeri che viaggiavano su voli internazionali. L’ulteriore rafforzamento dei dispositivi di prevenzione è stato deciso nella mattinata di oggi, dopo che il direttore dell’Usmaf (Uffico di sanità marittima, aerea e di frontiera) di Fiumicino ha rimarcato l’impossibilità di sottoporre a controlli tutti i passeggeri provenienti da aeroporti esteri.

Per questo il ministro Speranza, con decorrenza immediata, ha esteso il controllo della temperatura corporea anche a tutti i passeggeri provenienti da Fiumicino. In ogni scalo sono state allestite apposite corsie di controllo dove equipe mediche supportate dai volontari della Croce Rossa e dell'Ordine di Malta misurano la temperatura corporea ai viaggiatori, attraverso i termometri laser. 

Come si legge sul sito del Ministero della Salute, “nel caso in cui sia presente un caso sospetto di nuovo coronavirus (in base ai sintomi clinici e alle informazioni epidemiologiche), a bordo di un volo di qualsiasi provenienza, viene immediatamente adottata una procedura di emergenza che prevede il trasferimento del paziente in isolamento presso una struttura ospedaliera designata e la tracciatura dei contatti stretti”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento