Coronavirus, restiamo a quota zero. Continua lo screening

Dagli ultimi test registrati (2.440) nessun caso positivo. Due persone decedute il provincia di Foggia

Oggi martedì 30 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.440 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e non sono stati registrati casi positivi. Sono stati registrati 2 decessi, residenti in provincia di Foggia. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 175.811 test. Sono 3857 i pazienti guariti. Sono 129 i casi attualmente positivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.531 così divisi: 1.491 nella provincia di Bari, 380 nella Bat, 659 nella provincia di Brindisi, 1.170 nella provincia di Foggia, 521 nella provincia di Lecce, 281 nella provincia di Taranto, 29 attribuiti a residenti fuori regione. Vale la pena ricordare che restano attive tutte le disposizioni sul distanziamento sociale e l'uso della mascherina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento