Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Una nuova arteria in zona di espansione, con piste ciclabili e punti luci

Prossimo passo è l’accensione del mutuo. Zaccaria: "Un’altra idea della nostra amministrazione si concretizza per una Fasano più vivibile, sicura e rispettosa dell’ambiente"

FASANO - Una nuova via in uno snodo fondamentale del territorio di Fasano che diventa sempre più realtà, dopo 20 anni di attesa. Ma anche piste ciclabili, nuovi punti luce e strisce pedonali rialzati per garantire la circolazione in sicurezza.  E’ stato approvato in giunta il progetto definitivo per la realizzazione della nuova strada che da via Attoma, passando per via Valerio Gentile, arriverà in via Roma, dove sarà realizzata anche una nuova rotatoria.  Il progetto definitivo ha un importo complessivo di 738mila euro. "Un progetto molto importante che Fasano attende sin dall’approvazione del piano regolatore generale, avvenuta nel 2001 – spiega il sindaco Francesco Zaccaria –. Ora procederemo all’accensione del mutuo e all’avvio della pratica per lo spostamento degli alberi di ulivo che è necessario per la realizzazione di tutto il progetto".  Nei prossimi anni la nuova strada arriverà fino al palazzetto dello sport, in fase di ultimazione, e terminerà sulla via per Savelletri. 

progetto1-3

"Ringrazio l’assessore Pagnelli e tutta la struttura dei Lavori pubblici a partire dall'ingegnere Rosa Belfiore e dal geometra Leonardo Angelini, per il lavoro fatto sin dallo studio di fattibilità e dal progetto preliminare – dice il primo cittadino –. Con l’approvazione del progetto definitivo un’altra idea della nostra amministrazione trova applicazione concreta e realizzazione pratica all’insegna di un Fasano che sarà sempre più vivibile, organizzata e attenta e orientata a una nuova mobilità che integra sicurezza e rispetto dell’ambiente e favorisce l’uso di mezzi alternativi alle auto attraverso la creazione di piste ciclabili. E’ questa la strada giusta di una visione più moderna e funzionale del la città". "La nuova strada sarà fondamentale per alleggerire il traffico in via Roma, via Nazionale dei Trulli, via dell'Artigianato, via Santa Margherita – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Antonio Pagnelli – con un beneficio notevole per la viabilità in un’arteria cruciale del territorio della nostra città. La nuova strada, inoltre,  completerà la viabilità in un quartiere in grande espansione negli ultimi anni e darà continuità e sicurezza a un’altra bellissima nostra realizzazione che è via Attoma".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova arteria in zona di espansione, con piste ciclabili e punti luci

BrindisiReport è in caricamento