menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinquanta espositori per la festa Ave Maris Stella al Casale

Le bancarelle saranno posizionate lungo tutto il viale sino al Monumento al Marinaio, mentre, il Luna Park sarà posizionato nel piazzale antistante il campo Sportivo Comunale “Franco Fanuzzi”

BRINDISI - Tutto pronto per la festa della Madonna dell’Ave Maria Stella, al quartiere Casale in programma per il prossimo weekend. "Titolo utilizzato per enfatizzare il ruolo di Maria come segno di speranza e come stella polare per i cristiani e, tra l’altro, come guida e protettrice di chi viaggia o cerca il proprio sostentamento sul mare". Si legge in una nota inviata agli organi di informazione dall'associazione Commercianti e Ambulanti.

"Ecco spiegato il legame con il Villaggio Pescatori, parte integrante del quartiere Casale. Anche quest’anno, pur tra mille difficoltà, non solo economiche, a rendere viva la festa ci penserà l’associazione dei Commercianti Ambulanti "Colonne Romane" di Brindisi che coloreranno con le proprie bancarelle Via Duca degli Abruzzi illuminato con le caratteristiche luminarie della festa patronale, mentre la Parrocchia “Ave Maria Stella” ha stilato il programma di riti religiosi". 

"Saranno circa una cinquantina le postazioni di ogni genere merceologico, come tradizione vuole: dai giocattoli, ai dolciumi, dalla frutta secca, allo street food con panini e pettole. Le bancarelle saranno posizionate lungo tutto il viale sino al Monumento al Marinaio, mentre, il Luna Park sarà posizionato nel piazzale antistante il campo Sportivo Comunale “Franco Fanuzzi”. L’Associazione commercianti ambulanti “Colonne Romane” intende ringraziare pubblicamente il proprio Presidente, Gennaio Di Lauro, l’Amministrazione Comunale e la Polizia Urbana per la sensibilità e disponibilità dimostrata per l’occasione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento