Riapre il mercato del giovedì, con obbligo di mascherina

Riaprono i mercati Tuturano e Sant'Elia, dove è previsto un senso unico di marcia pedonale per evitare assembramenti

BRINDISI - Da domani, 9 giugno, riparte il mercato a Tuturano e da giovedì, 11 giugno, quello settimanale di Sant’Elia dopo l’intesa raggiunta dall’amministrazione comunale con gli operatori commerciali. A Sant’Elia sono previsti varchi fissi di entrata in viale Caravaggio e Ligabue (angolo con via Dal Bono), e varchi di uscita in viale Caravaggio, Da Vinci e Ligabue.

È inoltre previsto un senso unico di marcia pedonale per evitare assembramenti e consentire lo svolgimento in sicurezza. I varchi e il percorso saranno presidiati da vigilanti che gli operatori commerciali si sono impegnati a garantire insieme a gel igienizzante e guanti monouso per gli utenti. L’ingresso è consentito solo a chi è dotato di mascherina. Per il momento non è prevista la partecipazione degli “spuntisti" (operatori commerciali non titolari della postazione fissa).

“Stiamo sperimentando una modalità necessariamente diversa - spiega l’assessore alle Attività produttive Oreste Pinto - per consentire la ripresa agli operatori commerciali. Abbiamo valutato insieme modalità e regole per il corretto svolgimento del mercato con uno sforzo da parte di tutti. Il mio invito all’utenza è quello di rispettare le regole per il bene di tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento