menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passaporti e permessi di soggiorno: rilasci su prenotazione online

Riattivati i servizi della Questura di Brindisi, ma bisogna procedere secondo le norme anti-contagio

BRINDISI - Riattivati, ma solo su appuntamento, alcuni servizi al cittadino della Questura di Brindisi. La Polizia di Stato comunica all’utenza che per il rilascio dei passaporti, la Divisione polizia amministrativa e sociale da lunedì 18 maggio riceverà solo su appuntamento on-line. Si dovrà accedere al sito della Polizia di Stato al seguente indirizzo www.passaportonline.poliziadistato.it, effettuare la registrazione, inserire i dati e chidere il rilascio del passaporto. Ciò varrà quale prenotazione.

Sempre da lunedì 18 maggio, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Brindisi riaprirà al pubblico per la sola consegna dei permessi di soggiorno. Nel rispetto delle disposizioni ai fini del contenimento e della gestione dell’emergenza Covid-19, potranno accedere all’interno dell’Ufficio Immigrazione solo per appuntamento. Gli interessati potranno continuare a inoltrare le richieste di informazioni e le integrazioni documentali all'indirizzo pec:  immig.quest.br@pecps.poliziadistato.it .

Il questore Ferdinando Rossi coglie l'occasione per esprimere "un sentito ringraziamento all’amministrazione comunale di Brindisi che si è resa disponibile ad agevolare l’ordinato accesso agli uffici con un sistema di transennamento e a realizzare, in tempi brevi, una pensillina che renda più confortevole l’attesa all’utenza che è all’esterno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: nuovo aumento dei contagi e dei decessi

  • Cronaca

    Brindisino morto in carcere a Ibiza: disposta l'autopsia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento