Libri e pandemia: la presentazione va in diretta Facebook

La giornalista Paola Guarini illustrerà il suo "Armistizio: io c'ero!" sulla fan page del Circolo della Stampa “Secondo Adamo Nardelli” di Fasano

FASANO- Al tempo del coronavirus la cultura non si ferma ma si adatta alle nuove forme di comunicazione offerte dalle piattaforme social: si svolgerà nel pomeriggio di domani, 8 aprile, alle 7, la prima presentazione in streaming del libro “Armistizio: Io c’ero” della giornalista e già capoufficio stampa del Comune di Fasano, Paola Guarini, uscito nella giornata di ieri, 6 aprile.

Paola Guarini-3

“Avevo ripreso a scriverlo a settembre, racconta Paola Guarini alla redazione di BrindisiReport, a febbraio l’ho terminato e con il mio editore avevamo stabilito una data, in tempi in cui non si parlava della pandemia”. E quella data è rimasta. Ma invece di fare la presentazione in un luogo pubblico, gli ospiti si incontreranno virtualmente sulla pagina Facebook del Circolo della stampa “Secondo Adamo Nardelli” di Fasano. “Non è un caso che il libro sia stato inserito nella collana ‘Memoria’ della casa editrice Edizioni dal Sud, racconta Paola Guarini. “Il Sud non è solo piagnone, ma creativo e ha tanto da raccontare”.

Così, dopo aver sperimentato l’incontro virtuale nelle giornate di sabato e domenica, mercoledì 8 aprile ospiti in streaming tre “grandi” italiani del ‘900 e di questo primo ventennio del XXI secolo: Padre Bartolomeo Sorge, politologo e teologo di vaglia, Elio Marchegiani, artista internazionale da sempre controcorrente e innovatore (che sembra essere stato premonitore del fenomeno sociale del coronavirus quando, nel 1969, realizzò a Milano un’installazione di migliaia di mosche vive, affermando che «la fratellanza è nell’epidemia») e lo storico Vito Antonio Leuzzi, direttore dell’istituto pugliese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea “Tommaso Fiore” che, del libro di Paola Guarini, ha curato la prefazione.

Armistizio io c'ero-2

All’incontro, moderato dal giornalista Pierluigi Giordano Cardone (“Il Fatto Quotidiano.it”), interverranno anche l’autrice e l’editore Giuseppe Ponticelli e, per un breve indirizzo di saluto, Franco Lisi, presidente del circolo della stampa “Secondo Adamo Nardelli” di Fasano. Il libro si divide in due parti: la prima d’inquadramento storico sull’8 settembre 1943, mentre la seconda rappresenta una novità assoluta, in fatto di memorialistica sull’Armistizio, con 17 interviste realizzate dalla giornalista ad altrettante personalità di caratura nazionale che hanno raccontato e ricordato il proprio 8 settembre ’43 (alcuni di loro, prima del completamento del libro, sono scomparsi, benché le loro testimonianze siano pregne di interesse e di assoluto valore storico collettivo).

Si tratta delle interviste al senatore a vita Giulio Andreotti, al cardinale Ersilio Tonini, al prof. Silvio Garattini, già direttore dell'Istituto di ricerche farmacologiche "Mario Negri" di Milano, al giornalista Sergio Lepri, storico direttore dell’Ansa per quasi un trentennio, all’astrofisica Margherita Hack, allo scrittore Raffaele La Capria, all’architetto e critico d’arte Gillo Dorfles, al poeta Tonino Guerra, allo sceneggiatore Luciano Vincenzoni, alla prima pilota italiana di voli di linea Fiorenza De Bernardi, al cantante Teddy Reno, al regista teatrale Pier Luigi Pizzi, all’artista internazionale Elio Marchegiani, al regista cinematografico Giuliano Montaldo, alla regista cinematografica Lina Wertmuller, oltre che ad Emanuele Macaluso, storico esponente della sinistra italiana, e a padre Bartolomeo Sorge, politologo e teologo.

E, dunque, Paola Guarini e gli ospiti vi attendono domani, 8 aprile, alle 19 sulla pagina Facebook del Circolo della Stampa di Fasano “Secondo Adamo Nardelli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento